Giovedì 18 Luglio 2019 | 07:17

NEWS DALLA SEZIONE

L'amichevole
Calcio, pareggio senza reti tra Bari e Fiorentina Primavera

Calcio, pareggio senza reti tra Bari e Fiorentina Primavera

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 
Firmata l'intesa
Reddito di cittadinanza: pronti 248 navigator per la Puglia

Reddito di cittadinanza: pronti 248 navigator per la Puglia

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

 
Rivoluzione trasporti cittadini
Bari, con Muvt bus, parcheggi e zsr si pagheranno con un'app

Bari, con Muvt bus, parcheggi e zsr si pagheranno con un'app

 
L'idea di Adp
Il Battesimo del volo attera in Puglia: un attestato per bimbi in aereo per la prima volta

Puglia, battesimo del volo: un attestato per bimbi in aereo per la prima volta

 
Il caso
Violenza di gruppo nel Cara di Bari: in sei a rischio processo

Violenza di gruppo nel Cara di Bari: in sei a rischio processo

 
L'ordinanza
Bari, liquami in mare: divieto di balneazione su tutta la spiaggia di Torre Quetta

Bari, liquami in mare: divieto di balneazione su tutta la spiaggia di Torre Quetta

 
Nel barese
Putignano, GdF sequestra 10mila litri di gasolio agricolo di contrabbando in impresa di autotrasporti

Putignano, GdF sequestra 11 tonnellate di gasolio agricolo di contrabbando in impresa di autotrasporti

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Le dichiarazioni
Lecce, Lucioni: «Indispensabile mantenere l'equilibrio»

Lecce, Lucioni: «Indispensabile mantenere l'equilibrio»

 

Il Biancorosso

Oggi amichevole con la FiorentinaCornacchini darà spazio a tutti

Oggi amichevole con la Fiorentina, Cornacchini darà spazio a tutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariA Modugno
«Trasformare la crisi in opportunità»

«Trasformare la crisi in opportunità»

 
LecceL'incidente
Lecce, viola il divieto e si tuffa dalla Grotta della Poesia: ferito 45enne

Lecce, viola il divieto e si tuffa dalla Grotta della Poesia: ferito 45enne

 
BatIl rogo
Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 
TarantoAccordo d'intesa
Arcelor Mittal, da incontro azienda-sindacati nasce task force sicurezza

Arcelor Mittal, da incontro azienda-sindacati nasce task force sicurezza

 
PotenzaIl progetto
Potenza, l'idea del sindaco: «Da oggi saremo una città in fiore»

Potenza, l'idea del sindaco: «Da oggi saremo una città in fiore»

 
BrindisiNel brindisino
Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

 
Materadalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 

i più letti

Una soluzione per l'Iraq - La Rice vola in Europa

Spera che «non ci siano obiezioni» all'Onu perché gli Stati Uniti mantengano il comando della forza di pace internazionale ma non ha escluso la possibilità d'un comando separato per la protezione dei funzionari dell'Onu - Visita a sorpresa di Rumsfeld a Baghdad
WASHINGTON - Condoleezza Rice, consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, s'appresta a compiere una missione in Europa per consultazioni con Russia e Germania sulla nuova risoluzione sull'Iraq delle Nazioni Unite.
La Rice spera che la nuova risoluzione sia pronta «presto» (prima del passaggio di poteri il 30 giugno dalle forze d'occupazione a un governo iracheno) e conta che essa incoraggi altri Paesi ad inviare truppe in Iraq per contribuire a garantire la sicurezza nel Paese.
Il consigliere del presidente George W. Bush, che sarà a Mosca sabato e domenica e a Berlino fino a lunedì, ne ha parlato con alcuni giornalisti europei, affermando che «l'Iraq merita una possibilità» di libertà e democrazia e che il mondo intero «merita una sicurezza che può venire solo da un cambiamento nel Medio Oriente».
La Rice ha espresso fiducia nella tenuta della coalizione, indicando, in particolare, nell'Italia «un buon amico e un forte alleato» degli Stati Uniti. Rispondendo a domande sul rischio che altri Paesi seguano l'esempio della Spagna, che s'è ritirata dall'Iraq, il consigliere di Bush ha affermato: «Nella guerra al terrorismo una pace separata con al Qaida non è possibile». Bisogna stare attenti a non leggere nel ritiro della Spagna «il messaggio sbagliato»: «Il governo di Madrid deve stare attento a trasmettere il messaggio giusto».
Anche gli americani, però, devono mandare messaggi giusti dopo lo scandalo degli abusi nelle carceri irachene: «Dopo quelle foto, nulla sarà più "business as usual" in Iraq. Dobbiamo mostrare che una democrazia in questi casi funziona», individuando i responsabili e punendoli.
«E' nostra responsabilità perseguire gli abusi», ha detto la Rice, ribadendo il no alla Corte penale internazionale: «Faremo vedere che siamo capaci di farlo».
E alle domande che evocavano la possibilità di dimissioni del segretario alla difesa Donald Rumsfeld, il consigliere di Bush ha risposto che Rumsfeld è un capo del Pentagono «efficace»: «Tutti noi crediamo che sia efficace». Quanto alle voci che la indicano come candidata a sostituirlo, come scrive il Wall Street Journal, «non c'è bisogno di rimpiazzarlo, perchè resta dov'è: Rumsfeld s'è assunto la responsabilità di quanto è accaduto, ma ha anche la responsabilità d'indagare e di operare perché nulla del genere accada più».
La Rice ha riconosciuto che in Iraq s'è recentemente verificata «una serie di eventi molto molto brutti», ma ha aggiunto che «gli iracheni non vanno abbandonati» e vanno aiutati «a farsi avanti e ad assumersi la responsabilità» della gestione del loro Paese.
Nel frattempo, il consigliere di Bush spera che «non ci siano obiezioni» all'Onu perché gli Stati Uniti mantengano il comando della forza di pace internazionale in Iraq, ricordando che non c'era stato disaccordo nella coalizione perché gli Stati Uniti assumessero il comando, vista l'entità del loro contingente.
La Rice non ha escluso la possibilità d'un comando separato per la protezione dei funzionari dell'Onu, ma ha sottolineato che la cosa importante è garantire «una protezione efficace» a quanti opereranno in Iraq.
Giampiero Gramaglia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie