Sabato 13 Agosto 2022 | 12:18

In Puglia e Basilicata

Bimba di Gravina allo Zecchino d'oro

Bimba di Gravina allo Zecchino d'oro
GRAVINA - E’ una vispa ragazzina di nove anni, Luana Chiaradia, la cantante gravinese selezionata fra i nove piccoli artisti che si esibiranno alla 52.ma edizione dello Zecchino d’Oro in programma dal 17 al 21 novembre prossimi. La simpaticissima Luana ha superato la dura selezione svoltasi in tutte le regioni italiane e che ha registrato la partecipazione di cinquemila aspiranti ad esibirsi sul palco del «mitico» teatro Antoniano di Bologna.

10 Ottobre 2009

GRAVINA - E’ una vispa ragazzina di nove anni, Luana Chiaradia, la cantante gravinese selezionata fra i nove piccoli artisti che si esibiranno alla 52.ma edizione dello Zecchino d’Oro in programma dal 17 al 21 novembre prossimi. La simpaticissima Luana ha superato la dura selezione svoltasi in tutte le regioni italiane e che ha registrato la partecipazione di cinquemila aspiranti ad esibirsi sul palco del «mitico» teatro Antoniano di Bologna.

Luana Chiaradia è l’unica pugliese che parteciperà alla prossima edizione del festival riservato alle piccole ugole d’oro. Alla kermesse bolognese l’artista gravinese presenterà la canzone Tutti a tavola mentre alle selezioni finali per la scelta dei nove giovani cantanti che animeranno lo spettacolo dell’Antoniano che va in onda su Raiuno da oltre 50 anni, Luana si è presentata con la canzone Il Casalingo: insomma, il tema casa-tavola è un po’ il cavallo di battaglia di questa piccola ugola d’oro che canta dall’età di sei anni, dopo essere stata scoperta da Vincenza Pappalardi, una maestra di musica che a Gravina ha fondato il coro «Mariele Ventre» dedicato alla storica maestra di canto dello Zecchino d’Oro e dirige l’associazione musicale «Arcobaleno», che alla 48.ma edizione dello Zecchino d’Oro, con Maria Vicenza Carenza, ha conquistato il secondo posto.

Si può dire che il coro dedicato alla defunta fondatrice dello Zecchino d’Oro e l’associazione Arcobaleno, sono vere fucine di giovani talenti musicali. Il Coro, infatti, conquista allori ovunque si esibisca. E adesso ritenta la scalata allo Zecchino d’Oro, mentre Luana corona il sogno di cantare nel «santuario» della canzone riservata ai ragazzi delle scuole elementari. Luana, infatti, frequenta la IV classe della Scuola elementare «Soranno» e nel tempo libero si divide fra il coro «Mariele Ventre» e il coro parrocchiale del Santuario della Madonna delle Grazie.

Nel frattempo a Gravina ci si organizza per sostenere l’amore per il bel canto di questa giovanissima artista che con grande semplicità si accinge a conquistare il consenso degli italiani.

[m. p.]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725