Martedì 16 Agosto 2022 | 12:27

In Puglia e Basilicata

Foggia, condannato ministero per sentenza arrivata dopo 26 anni

Foggia, condannato ministero per sentenza arrivata dopo 26 anni
Il ministero della Giustizia è stato condannato dalla Corte d’Appello di Lecce a risarcire economicamente 50 lavoratori dell’ex Ataf extraurbana di Foggia, che avevano fatto ricorso contro le lungaggini giudiziarie in una vertenza sindacale durata 26 anni. Il ministero è stato condannato al pagamento a ciascuno dei ricorrenti della somma di 9.000 euro, oltre agli interessi legali

09 Ottobre 2009

FOGGIA – Il ministero della Giustizia è stato condannato dalla Corte d’Appello di Lecce a risarcire economicamente 50 lavoratori dell’ex Ataf extraurbana di Foggia, che avevano fatto ricorso contro le lungaggini giudiziarie in una vertenza sindacale. Il contenzioso riguardava il riconoscimento in busta paga del cosiddetto divisore 26, la cui sentenza definitiva era giunta dopo oltre 26 anni, condannando nel 2007 la Regione Puglia a risarcire con oltre mezzo milione di euro 110 lavoratori. 

A rendere nota «la sentenza di rilievo per tutto il mondo sindacale» è la Fit Cisl di Foggia. Nelle scorse settimane, la Corte d’Appello di Lecce accogliendo la domanda di 'equa riparazionè presentata, per conto dei lavoratori, dal segretario territoriale della Fit di Foggia, Giuseppe Lo Muzio, ha condannato 'il ministero resistente', difeso dall’Avvocatura Distrettuale dello Stato, al pagamento in favore di ciascuno dei ricorrenti della somma di 9.000 euro, oltre agli interessi legali. «Si tratta di un’importante conquista del lavoro, che premia i 50 lavoratori autoferrotranvieri foggiani che hanno avuto il coraggio di ricorre contro il ministero di Giustizia», rileva il segretario Lo Muzio. 

«E' di particolare rilevanza – aggiunge - l’affermazione del diritto a veder riconosciuto il danno cagionato ai lavoratori dalle lungaggini del sistema giudiziario in materia sindacale».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725