Lunedì 21 Gennaio 2019 | 16:31

NEWS DALLA SEZIONE

In meno di 24 ore
Ex Ilva, arrivano le prime 600 firme per l'esposto contro emissioni

Ex Ilva, arrivano le prime 600 firme per l'esposto contro emissioni

 
Il ritrovamento
Foggia, trovata carcassa delfino in spiaggia: scattano le indagini Asl

Foggia, trovata carcassa delfino in spiaggia: scattano le indagini Asl

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Atto vandalico
Taranto, danneggiano il monumento ai caduti: è caccia ai vandali

Taranto, danneggiano il Monumento ai Caduti: è caccia ai vandali

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via l'esame dei periti della Procura: all'incontro anche Emiliano

 
Il caso
Taranto, organizzavano rapine in posta e gioiellerie: arrestata banda

Taranto, rapinavano uffici postali e gioiellerie: fermati in due

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 

Cala l'export pugliese: -3,4% nel 2003

E' stato un anno difficile a causa della significativa fase di rallentamento del ciclo economico internazionale. Anche l'import regionale diminuisce di quasi quattro punti percentuali
BARI, 10 maggio 2004 - E' stato un anno difficile per l'economia italiana, per quella pugliese e per quella barese a causa della significativa fase di rallentamento del ciclo economico internazionale. Il dato è emerso dall' analisi tenuta dal docente dell' Università di Bari, Gianfranco Viesti durante la seconda edizione della giornata nazionale dell' economia tenutasi nella Camera di Commercio di Bari. «La caduta - ha detto Viesti - in termine di valore dell' export pugliese nel 2003 rispetto all' anno precedente è del 3,4 % dato leggermente inferiore a quello nazionale (-4%) che nasconde tuttavia una forte eterogeneità a livello provinciale. L'import regionale diminuisce di quasi quattro punti percentuali con marcate differenze provinciali (dal +30,7% della provincia di Foggia a -24% della provincia di Taranto)».
«Oltre un terzo dell' export regionale - ha proseguito Viesti - è da attribuire ai prodotti metalmeccanici con punte del 76,1% e 57,5% rispettivamente per le province di Taranto e Foggia. Settore decisamente importante è quello dell' industria del mobile che pesa sull'export per il 20% del totale, attribuibile quasi nella sua interessa alla provincia di Bari, dove tale distretto produttivo è localizzato.
«Per la Puglia - ha sottolineato il vicepresidente della Camera di Commercio, Antonio Laforgia - le piccole e medie imprese rappresentano la colonna portate dell' intero sistema economico». «La nuova dimensione dell' associazionismo economico - ha concluso Laforgia - darà forza al sistema del credito che sarà sempre più accessibile alle imprese grazie alla disponibilità di finanziamenti nazionali ed europei».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400