Martedì 09 Marzo 2021 | 08:42

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Salento
Lizzanello, 12 consiglieri firmano dimissioni: cade amministrazione comunale sindaco Pedone

Lizzanello, 12 consiglieri firmano dimissioni: cade amministrazione comunale sindaco Pedone

 
L'operazione
Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti tra Brindisi e Lecce

Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti tra Brindisi e Lecce

 
La manifestazione
Ilva, salta integrazione salario per i1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

Ilva, salta integrazione salario per 1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

 
Il bollettino nazionale
Covid in Italia, 13.902 casi e 318 morti nelle ultime 24 ore. Superati i 100mila morti

Covid in Italia, 13.902 casi e 318 morti nelle ultime 24 ore. Superati i 100mila morti

 
8 marzo
Festa della donna, Emiliano: «Puglia prepara Agenda di Genere. Stop a divari»

Festa della donna, Emiliano: «Puglia prepara Agenda di Genere. Stop a divari»

 
Il bollettino regionale
Coronavirus in Puglia, su 4560 tamponi 594 nuovi positivi: 25 i morti. Tasso di positività al 13%

Puglia, 594 nuovi positivi (13%) e 25 morti. Boom di ricoveri: +58 in 24 ore. «Vaccini ai più fragili da fine marzo»

 
Viabilità
Puglia, Maurodinoia: «Strada regionale 8 da riqualificare tutelando il paesaggio»

Puglia, Maurodinoia: «Strada regionale 8 da riqualificare tutelando il paesaggio»

 
L'inaugurazione
8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

 
Il bollettino regionale
Covid in Basilicata, i dati del weekend: su 1880 tamponi di cui 180 positivi, 2 morti

Covid in Basilicata, i dati del weekend: su 1880 tamponi 180 nuovi positivi, 2 morti

 
Il caso
Leuca, a bordo di una barca a vela sbarcano 112 migranti: sono famiglie con 31 bambini

Leuca, a bordo di una barca a vela sbarcano 112 migranti: sono famiglie con 31 bambini

 
Lotta al virus
Vaccini anti Covid, Lopalco: «In Puglia somministrato oltre l'85% delle dosi ricevute»

Vaccini anti Covid, Lopalco: «In Puglia somministrate oltre l'85% delle dosi ricevute». Speranza: «Tutti vaccinati entro l'estate»

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Lizzanello, 12 consiglieri firmano dimissioni: cade amministrazione comunale sindaco Pedone

Lizzanello, 12 consiglieri firmano dimissioni: cade amministrazione comunale sindaco Pedone

 
BrindisiL'operazione
Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti tra Brindisi e Lecce

Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti tra Brindisi e Lecce

 
TarantoLa manifestazione
Ilva, salta integrazione salario per i1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

Ilva, salta integrazione salario per 1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

 
PotenzaLa novità
Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

 
FoggiaL'iniziativa
8 marzo a Lucera, al Lastaria mimose, cioccolatini e sorrisi per le pazienti dell'Oncologico

8 marzo a Lucera, al Lastaria mimose, cioccolatini e sorrisi per le pazienti dell'Oncologico

 
BariL'inaugurazione
8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

 
MateraIl caso
Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 

i più letti

Scoperta a Genova cellula di Al Qaida

Cinque persone arrestate, tutti tunisini e algerini. I terroristi facevano capo a Firenze ad una cellula denominata «Ansar al Islam». Perquisizioni in Toscana
GENOVA, 9 maggio '04 - Cinque persone sono state arrestate nella notte nel corso di una operazione antiterrorismo condotta congiuntamente dagli agenti della Digos di Genova e Firenze in relazione alla scoperta, nel capoluogo toscano, di una cellula di Al Qaida.
I terroristi facevano capo a Firenze ad una cellula denominata «Ansar al Islam», con il compito di arruolare kamikaze da inviare in Iraq per attentati contro obiettivi occidentali.
Nel corso dell'operazione, ancora in corso, sono state già compiute 13 perquisizioni in Liguria e Toscana.

L'indagine che ha portato ai cinque arresti ha preso il via un anno fa con l'individuazione da parte della Digos di Genova di alcuni elementi di origine tunisina e algerina che, pur avendo la residenza a Genova, facevano riferimento alla moschea di Firenze.
I cinque arrestati, che, è stato confermato, sono tutti tunisini e algerini, sono stati fermati a Firenze e nell'hinterland fiorentino. A loro gli inquirenti sono arrivati seguendo appunto le tracce dei maghrebini genovesi.
Per quanto si è finora appreso, le perquisizioni della Digos, ancora in corso, sono state compiute tutte in Toscana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie