Venerdì 15 Febbraio 2019 | 23:56

NEWS DALLA SEZIONE

L'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
Sfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 
In via Manfredonia
Foggia, auto contro pilone, 76enne muore sul colpo

Foggia, auto contro pilone, 76enne muore sul colpo

 
Nel Materano
Frana a Pomarico, Governo dà l'ok allo stato d'emergenza

Frana a Pomarico, governo dà l'ok allo stato d'emergenza

 
A poggioreale (Na)
Viola i domiciliari, Tommy Parisi torna in carcere

Viola i domiciliari, Tommy Parisi torna in carcere

 
Sanità
Castellana Grotte, Emiliano inaugura il reparto di Oncologia al De Bellis

Castellana Grotte, Emiliano inaugura il reparto di Oncologia al De Bellis

 
Parla Gabrielli
Prefettura Bari, Gabrielli: «Terrorismo minaccia liquida, tenere alta la guardia»

Prefetto Bari: «Terrorismo minaccia liquida, tenere alta la guardia»

 
Nel Barese
Bancarotta fraudolenta per 1,3mln di euro: GdF sequestra capannone a Gioia del Colle, 4 denunce

Bancarotta per 1,3mln di euro: GdF sequestra capannone a Gioia del Colle, 4 denunce

 
L'appuntamento
Locri - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Bari, su Biancorosso le nuove maglie e il futuro di Cornacchini. Locri-Bari, il prepartita Video

 
Sanità
Asl Bari verso il licenziamento di 25 medici: «Stop ai pensionati negli ambulatori»

Asl Bari verso il licenziamento di 25 medici: «Stop pensionati in ambulatori»

 
Scandalo sanità
Diabete, scandalo Freestyle: la striscia per misurare glicemia, in Puglia costa più che nel resto d'Italia

Diabete: in Puglia la striscia per misurare glicemia costerà più che nel resto d'Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

 
BariL'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 
MateraNel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
TarantoDenunce
Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

 
PotenzaNel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
BrindisiProvoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
LecceNuove accuse
Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

 

Maltempo - Duecento sfollati nel Bresciano

A Capriolo, paese dell'entroterra del lago d'Iseo. È anche completamente crollata «Villa sorriso», una abitazione signorile risalente al XIX secolo - Troppi i comuni a rischio frane
CAPRIOLO (BRESCIA), 8 maggio '04 - Almeno duecento persone sfollate, uno smottamento che non accenna a stabilizzarsi e scende verso le case, la pioggia che continua a cadere: a Capriolo, paese dell'entroterra del lago d'Iseo, bisognerà attendere per capire quale sarà il futuro delle case situate proprio sotto la collina interessata dallo smottamento.
La zona è considerata a rischio idrogeologico e qualche segnale di quanto accaduto ieri sera intorno alle 19 era già giunto nelle settimane passate. «Abbiamo visto -raccontano alcuni cittadini mentre seguono i lavori dei vigili del fuoco- alberi cadere tempo fa. Quello che è successo non è una sorpresa».
Il sindaco di Capriolo, Fabrizio Rigamonti, risponde: «abbiamo appena terminato uno studio geologico in vista di una revisione del piano regolatore. Da anni non si costruisce più in quella zona».
Lo smottamento, di almeno 150mila metri cubi di terriccio, ha provocato in alcuni punti un dislivello di circa 4 metri. E' completamente crollata «Villa sorriso», una abitazione signorile risalente al XIX secolo. A Capriolo, ieri sera, è arrivato l'assessore provinciale alla protezione civile, Corrado Scolari, e volontari sono giunti anche dalla vicina provincia di Bergamo.
Tra primi ad accorrere, la Croce Rossa di Brescia e i volontari dell'associazione nazionale di alpini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400