Sabato 15 Maggio 2021 | 01:26

NEWS DALLA SEZIONE

Dibattito
Moles, «da Forza Italia contributo fondamentale al Governo»

Moles, «da Forza Italia contributo fondamentale al Governo»

 
Ex Ilva
«L'aria di Taranto 20 volte più pulita di quella di Milano»

«L'aria di Taranto 20 volte più pulita di quella di Milano»

 
Lo scandalo
Bari, nell'ordinanza cautelare dell'ex gip De Benedictis tutti i sospetti della Dda di Lecce

Bari, nell'ordinanza cautelare dell'ex gip De Benedictis tutti i sospetti della Dda di Lecce

 
Covid
Basilicata, continua a calare il numero di contagi

Basilicata, continua a calare il numero di contagi

 
l'autopsia
Copertino, l'ex carabiniere freddato da quaranta pallini

Copertino, l'ex carabiniere freddato da quaranta pallini

 
Editoria
Gazzetta, passaggio del testimone in redazione

Gazzetta, passaggio del testimone in redazione

 
Covid
Vaccini: entro il 4 giugno in Puglia 800mila dosi

Vaccini: entro il 4 giugno in Puglia 800mila dosi

 
Il bollettino
Coronavirus, in Puglia 14 maggio

Coronavirus, in Puglia 591 nuovi casi su 9827 test (6%). Altre 23 vittime, quasi raggiunta quota 200mila guariti

 
Inquinamento elettromagnetico
Vincitorio: «La Regione riconosca i diritti di chi si ammala»

Vincitorio: «La Regione riconosca i diritti di chi si ammala»

 
Concerti
Locus Festival: il programma dell'estate 2021, da Bersani a Diodato e Niccolò Fabi, tutti i nomi

Locus Festival: il programma dell'estate 2021, da Bersani a Diodato e Niccolò Fabi, tutti i nomi

 
Il bollettino
Coronavirus, in Basilicata 14 maggio

Coronavirus, in Basilicata 116 nuovi contagi e un decesso

 

Il Biancorosso

L'intervista
Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDibattito
Moles, «da Forza Italia contributo fondamentale al Governo»

Moles, «da Forza Italia contributo fondamentale al Governo»

 
LecceL'iniziativa
Il riso della Coldiretti contro gli scafisti

Il riso della Coldiretti contro gli scafisti

 
TarantoEx Ilva
«L'aria di Taranto 20 volte più pulita di quella di Milano»

«L'aria di Taranto 20 volte più pulita di quella di Milano»

 
LecceTurismo
Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

 
Brindisila denuncia
Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 

i più letti

L'indagine

Sesso a pagamento e Covid: anche in Puglia e Basilicata escort più cercate di parrucchieri e ristoranti

Dal 2020 al 2021 aumentati a dismisura gli incontri con escort. I numeri città per città

Non cambia l'orario e il giorno della settimana in cui i clienti cercano maggiormente le escort: il lunedì alle 14

Sesso a pagamento e Covid: anche in Puglia e Basilicata  escort più cercate di parrucchieri e ristoranti

Bari - Né il pericolo del contagio né quello delle sanzioni da zona rossa: i maschi pugliesi e lucani continuano a comprare sesso a pagamento. Qualche esempio: nel 2020 la ricerca sui motori di ricerca delle parole chiave «escort + bari» è stata registrata  106.312 volte, nel 2021 il balzo a 170.478 ricerche con un record del 60% in più.

La simpatica indagine sulle abitudini sessuali degli italiani pure in regime di pandemia è stata condotta da Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa, sito - va detto - assai pruriginoso: i clienti delle prostitute si scambiano opinioni ed esperienze sulle prestazioni sessuali acquistate (fugaci viceversa i commenti sulle proprie performance). Secondo l'analisi,  lo scorso marzo si è registrato in Italia un aumento di escort attive pari al +15% rispetto allo stesso mese del 2020, mentre sono aumentate del +23% le ricerche sul web attraverso le parole chiave «escort+città». Di qui il record assoluto dei vogliosi baresi che, a distanza di un anno dal primo lockdown, dimostrano di temere molto meno i divieti e ripristinano pertanto le care,  vecchie abitudini. Globalmente, i  numeri del sesso a pagamento, sono in crescita esponenziale rispetto al 2020.

Ma vediamo le altre città di Basilicata e Puglia. Nella Bat l'aumento delle ricerche di escort è stato del 46%, a Brindisi del 39%, a Taranto del 26%. Meno focosi  i materani (+ 25%) e i potentini (+24%). Foggiani timidi con il sesso a pagamento (solo il più 18%) e leccesi sostanzialmente refrattari (+12%).  

Mettendo a confronto su Google Trends la ricerca della parola chiave «escort» con «parrucchieri» e «ristoranti», due servizi sempre ricercati perché al centro di riaperture e restrizioni, emerge che il termine più cercato dei tre, tra il 1 gennaio 2021 e il 31 marzo 2021, è stato proprio «escort» con una frequenza costante. Il termine «ristoranti» ha superato «escort» solo nei sabati di febbraio, quando in alcune regioni la ristorazione era aperta a pranzo e nel giorno di San Valentino.

Ma cosa cercano in questa fase i clienti dalle professioniste del sesso? Tra i servizi più gettonati, oltre al classico rapporto sessuale, «masturbazione con mano», «69», «massaggio sensuale» e «sesso orale» superano di gran lunga altri servizi come «baci leggeri» e «baci profondi» che vengono poco richiesti e soprattutto offerti molto meno dalle escort. Un altro segnale di come il Covid abbia cambiato anche la relazione tra escort e cliente.

Non cambiano invece certe tendenze come l’orario e il giorno della settimana in cui i clienti cercano maggiormente le escort: il lunedì alle 14.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie