Sabato 13 Agosto 2022 | 10:58

In Puglia e Basilicata

Idv: le alleanze di Vendola e la contropartita Aqp. Losappio: l'acqua è pubblica

Idv: le alleanze di Vendola e la contropartita Aqp. Losappio: l'acqua è pubblica
BARI - ''Il presidente della Regione Puglia all¨Idv, impegnata sulla questione morale e per la legalità, preferisce il consociativismo dell¨Udc. Lo afferma in una nota Pierfelice Zazzera (Idv). Secondo Zazzera, inoltre “resta il preoccupante silenzio del presidente della Regione su quanto denunciato dall¨Idv in questi giorni, circa i rischi di privatizzazione dell¨Aqp per mano di Caltagirone suocero di Pierferdinando Casini”. Losappio risponde: L'Aqp resta pubblico.
Losappio a Zazzera: l'Aqp non si tocca
Franceschini candida Vendola alle regionali Udc "corteggiata"
Il Pdl e Udc più vicini sul candidato che sfiderà Vendola

28 Agosto 2009

BARI - ''Il presidente della Regione Puglia all¨Idv, impegnata sulla questione morale e per la legalità, preferisce il consociativismo dell¨Udc. L'Idv però prosegue nel suo impegno per il cambiamento ricordando al presidente la sua storia e le sue battaglie, di cui ha smarrito evidentemente la memoria”. Lo afferma in una nota Pierfelice Zazzera coordinatore regionale pugliese dell’Italia dei Valori. 

“Come volevasi dimostrare Nichi Vendola – afferma ancora – è disposto a tutto pur di farsi ricandidare a presidente della regione Puglia ed è pronto a chiedere il sostegno a Casini e all¨Udc di Lorenzo Cesa a prescindere. Ci vuole una bella faccia tosta”. 

Secondo Zazzera, inoltre “resta il preoccupante silenzio del presidente della Regione su quanto denunciato dall¨Idv in questi giorni, circa i rischi di privatizzazione dell¨Aqp per mano di Caltagirone suocero di Pierferdinando Casini”. Avremmo apprezzato una dichiarazione che escludesse rischi per la gestione pubblica dell’acqua”. 

“Assistiamo invece – afferma – ad una dichiarazione d’amore nei confronti di un partito che regione per regione deciderà con chi allearsi, a destra o a sinistra a seconda delle convenienze, un partito che al senato è rappresentato da Totò Cuffaro. Non vorremmo che questi quattro anni di governo abbiano mutato il Dna del Presidente”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725