Sabato 13 Agosto 2022 | 10:20

In Puglia e Basilicata

Sequestrati a Bari 400 kg di fitofarmaci proibiti

Sequestrati a Bari 400 kg di fitofarmaci proibiti
Il sequestro è stato compiuto da uomini del Corpo forestale dello Stato e da quelli dell’Ispettorato generale per il controllo della qualità dei prodotti agroalimentari di Bari. All’azienda è stata elevata una sanzione di circa 15mila euro. Il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Luca Zaia: tolleranza zero per tutelare salute

27 Agosto 2009

BARI - Circa 400 chili di fitofarmaci non più ammessi in agricoltura sono stati sequestrati in una ditta della provincia di Bari che si occupa della molitura di olive, del confezionamento e commercializzazione di oli alimentari e della coltivazione dei terreni agricoli. Il sequestro è stato compiuto da uomini del Corpo forestale dello Stato e da quelli dell’Ispettorato generale per il controllo della qualità dei prodotti agroalimentari di Bari. All’azienda è stata elevata una sanzione di circa 15mila euro.

IL MINISTRO ZAIA: TOLLERANZA ZERO PER TUTELARE SALUTE
''L'operazione di oggi rientra a pieno titolo nella fase due della tolleranza zero, la nuova stagione che ho inaugurato qualche mese fa e che nasce dalla volontà di mettere insieme forze altamente professionali per continuare a tutelare la salute dei cittadini e il lavoro dei nostri agricoltori”. Così il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Luca Zaia, commenta il sequestro, compiuto a Bari, di 400 chili di fitofarmaci non più ammessi in agricoltura per la coltivazione di oliveti. “Voglio congratularmi – ha concluso – per l’ottimo lavoro svolto dall’Ispettorato per il controllo della qualità dei prodotti agroalimentari e con il Corpo forestale dello Stato, così importanti per il nostro Paese e che ogni giorno si impegnano per garantire che sulle tavole di tutti noi arrivino cibi sani e sicuri”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725