Venerdì 24 Gennaio 2020 | 08:48

NEWS DALLA SEZIONE

operazione dei carabinieri
Furti in case rurali e aziende agricole nel Tarantino: 6 arresti

Furti in case rurali e aziende agricole nel Tarantino: 6 arresti

 
Dopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
Il nome
Regionali M5s in Puglia, candidata più votata su Rousseau è Antonella Laricchia

Regionali M5s in Puglia, candidata più votata su Rousseau è Antonella Laricchia

 
La decisione
Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020

Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020. Dopo Consiglio ministri riunione su dossier 

 
Gli interventi
Energia, il Mise pubblica nuovo bando per smart grid: 24 mln a Puglia e Basilicata

Energia, il Mise pubblica nuovo bando per smart grid: 24 mln a Puglia e Basilicata

 
Il primo in Italia
Virus Cina, caso sospetto a Bari: cantante rientrava da Wuhan

Virus cinese a Bari, prime analisi escludono caso donna rientrata da Wuhan. Positiva a micoplasma

 
Il dibattito
Newco Aqp in Puglia, Amati (Pd) e Laricchia (M5s) contrari al progetto

Newco Aqp in Puglia, Amati (Pd) e Laricchia (M5s) contrari al progetto

 
Il procedimento
Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

 
L'incontro
Premier Conte alle 18 presiede tavolo su «Cantiere Taranto»

Palazzo Chigi, il premier Conte presiede tavolo su «Cantiere Taranto»

 
Il convegno
Bari, ok a bozza del Codice per la tutela della salute dei minori

Da Bari arriva l'ok alla bozza del Codice per la tutela della salute dei minori

 
nel Foggiano
Roseto Valfortore, derubava correntisti ufficio postale: sequestri all'ex direttore

Roseto Valfortore, derubava correntisti ufficio postale: sequestri all'ex direttore

 

Il Biancorosso

contro la Reggina
Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantooperazione dei carabinieri
Furti in case rurali e aziende agricole nel Tarantino: 6 arresti

Furti in case rurali e aziende agricole nel Tarantino: 6 arresti

 
PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
BariAmbiente
La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

 
FoggiaIl procedimento
Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 
BrindisiIl caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Leccenel Leccese
Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Dopo le dimissioni in blocco

Fiera del Levante, corsa
per il salvataggio finale

Nei 45 giorni di «prorogatio» successivi alle dimissioni in blocco, il presidente Griffi sarà affiancato anche dal cda. Almeno fino a metà marzo non dovrebbe cambiare nulla, almeno in apparenza

Fiera del Levante, corsa  per il salvataggio finale

BARI - Nei 45 giorni di «prorogatio» successivi alle dimissioni in blocco, il presidente Ugo Patroni Griffi sarà affiancato anche dal cda. Almeno fino a metà marzo in Fiera del Levante non dovrebbe cambiare nulla, almeno in apparenza: perché poi, tra la necessità di chiudere l’accordo con Fiera di Bologna e la partita degli esuberi, e l’ipotesi che Patroni Griffi sia «promosso» dalla Regione alla guida di Acquedotto Pugliese, la partita potrebbe complicarsi.

Ma l’addio del vicepresidente Lorenzo De Santis e dei consiglieri Alessandro Ambrosi, Andrea Balestrazzi e Sabino Persichella, avvenuto giovedì con dimissioni definite «irrevocabili», è nei fatti una mossa concordata anche con la Regione e il Comune di Bari, dopo che già Patroni Griffi aveva annunciato il disimpegno a partire dal 1° febbraio. Sfruttando le disposizioni statutarie dell’ente si ottiene appunto un periodo di grazia di un mese e mezzo, nel quale teoricamente i soci fondatori dovrebbero procedere a ripristinare i propri rappresentanti in seno al cda. Nei fatti i consiglieri hanno voluto lanciare un messaggio politico proprio a Michele Emiliano e al sindaco Antonio Decaro: serve una spinta della politica per concludere l’accordo sessantennale di gestione con la «newco» tra Camera di Commercio di Bari e Fiera di Bologna, diversamente non sarà più possibile procedere con la gestione ordinaria.

«Ogni decisione ed azione - ha scritto Persichella nella lettera di dimissioni - è stata orientata al duplice obiettivo di risanare ed evitare il “fallimento” della Fiera del Levante e di portare a compimento il processo di adeguamento degli enti fieristici previsto dalla legge regionale 2 del 9 marzo 2009. Assieme a tutti i consiglieri generali e al consiglio di amministrazione è stato così portato avanti con enormi difficoltà un processo di recupero dell’ente favorito dal deciso intervento, di indirizzo e condivisione politica oltre che economico, della Regione Puglia e del socio Comune di Bari». Ma ora, appunto, serve il colpo di reni decisivo, perché il tempo stringe.

Se i 45 giorni non saranno sufficienti (o anche se nel frattempo dovessero dimettersi altri 3 consiglieri generali) la gestione dell’ente passerebbe al collegio dei revisori, e la Regione sarebbe costretta a nominare un commissario. I consiglieri d’amministrazione uscenti hanno già fatto sapere di non essere disponibili all’incarico: chiunque sia scelto avrebbe dunque bisogno di tempo per entrare nel meccanismo, mettendo a rischio la tenuta di un sistema ancora fragilissimo. Il ritorno al pareggio nel 2016 si regge infatti sia sull’ipotesi di affidare la gestione alla newco, sia su quella di risolvere il problema degli ultimi 16 esuberi: le entrate dell’ente Fiera (oggi costituite dai trasferimenti ordinari dei soci e dai canoni di locazione) non sono sufficienti a mantenere il personale, e i soci fondatori non sembrano disposti ad effettuare nuove ricapitalizzazioni.

m.s.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie