Mercoledì 10 Agosto 2022 | 18:48

In Puglia e Basilicata

Ecco Miss Puglia 21 anni di Modugno

Ecco Miss Puglia 21 anni di Modugno
di LUCREZIA D'AMBROSIO 
Da grande, Miss Puglia 2009, vuole fare la modella. È Gaia Variale, 21 anni, di Modugno, 1,80 centimetri di altezza, capelli biondi e lunghi, occhi chiari, studentessa, la bellezza che rappresenterà la Puglia a Salsomaggiore. Si è aggiudicata lei la finalissima regionale si scena a Molfetta, sulla banchina Seminario del porto, a due passi dal Duomo, di fronte al mare.

25 Agosto 2009

di Lucrezia D’Ambrosio

Da grande, Miss Puglia 2009, vuole fare la modella. È Gaia Variale, 21 anni, di Modugno, 1,80 centimetri di altezza, capelli biondi e lunghi, occhi chiari, studentessa, la bellezza che rappresenterà la Puglia a Salsomaggiore. Si è aggiudicata lei la finalissima regionale si scena a Molfetta, sulla banchina Seminario del porto, a due passi dal Duomo, di fronte al mare.

Gaia, già eletta Miss Eleganza Segue Puglia, nelle tappe che hanno preceduto la finale regionale, è riuscita a seminare tutte le contendenti, le miss che hanno vinto le selezioni provinciali e regionali e le dieci Miss salite sul podio in occasione delle prefinali regionali, ammaliando la giuria.

«Dedico questa vittoria ai miei genitori – ha detto – non immaginavo di arrivare fino a questo punto». E poi, con l’immancabile lacrimuccia che accompagna i momenti di gioia, ha aggiunto «non riesco a trovare le parole per commentare questo momento». A Salsomaggiore? «Spero di vincere».

Ospiti e giurati della serata sono stati Fioretta Mari, attrice nota al grande pubblico come l’insegnante di dizione e recitazione della Scuola di «Amici di Maria De Filippi»; Manuela Metri, attrice e regista di fama internazionale, della scuola di Gigi Proietti; l’opinionista Raffaello Tonon, «Il Conte» vincitore della seconda edizione del reality show «La Fattoria»; l’autrice Rai Maddalena De Panfilis; la ginnasta Marinella Falca, medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene; Edelfa Chiara Masciotta, Miss Italia 2005, volto Mediaset, che nel 2007 è approdata alla conduzione di Paperissima Sprint; il vice sindaco di Molfetta Pietro Uva.

Un pubblico numeroso ha seguito la manifestazione patrocinata dalla Provincia di Bari e dall’Amministrazione Comunale di Molfetta. La finale di Miss Puglia è stata condotta da Angelica Gianfrate, ex Miss di Locorotondo per ben due volte finalista di Miss Italia, presentatrice dell’intero tour pugliese. Con lei sul palco c’era Mauro Dal Sogno, speaker di Radionorba.

Gaia Variale rappresenterà la Puglia alle Finali nazionali di Miss Italia nelle serate di Rai Uno, condotte da Milly Carlucci, a partire dal 12 settembre. Gaia sarà direttamente in finale proprio grazie al titolo conquistato sul palco di Molfetta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725