Domenica 14 Agosto 2022 | 11:07

In Puglia e Basilicata

Per un gavettone cade dal balcone e muore nel Salento

Per un gavettone cade dal balcone e muore nel Salento
Singolare incidente domestico con un morto a San Cassiano, il paesino a circa 30 chilometri da Lecce, dove oggi si festeggia il patrono, San Rocco. Egidio Lazzari, 51 anni, impiegato della Asl, aveva riempito d’acqua una vaschetta di plastica, per lanciarla sui figli adolescenti, che si trovavano per strada. Solo che forse si è sporto troppo, forse è scivolato, ma ha fatto un volo di sei metri ed è morto 

20 Agosto 2009

LECCE – Singolare incidente domestico con un morto a San Cassiano, il paesino a circa 30 chilometri da Lecce, dove oggi si festeggia il patrono, San Rocco. Egidio Lazzari, 51 anni, impiegato della Asl, aveva riempito d’acqua una vaschetta di plastica, per lanciarla sui figli adolescenti, che si trovavano per strada. Quella di fare i gavettoni, a San Cassiano, pare sia un’usanza ricorrente proprio in occasione della festa patronale. All’improvviso, e quasi certamente perchè indossava un paio di sandali aperti, l’uomo è scivolato ed è finito per strada dopo un volo di circa sei metri, dal secondo piano della palazzina dove abitava. 
A soccorrere Egidio Lazzari sono stati i vicini, che hanno fatto intervenire un’ambulanza del 118. Ma per il 51enne non c'era ormai più niente da fare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725