Giovedì 18 Agosto 2022 | 21:53

In Puglia e Basilicata

Romeni a "nero" e minori al lavoro nel Foggiano

Romeni a "nero" e minori al lavoro nel Foggiano
Al titolare di una azienda di Orta Nova dedita alla lavorazione del pomodoro, nella quale sono stati trovati 25 cittadini romeni al lavoro in nero, i carabinieri del Nucleo ispettorato del Lavoro (Nil) hanno inflitto una sanzione amministrativa di 92.000 euro. I carabinieri hanno scoperto che dei 45 lavoratori, 25 – tutti cittadini romeni – erano stati occupati in nero. Al vaglio degli investigatori anche la posizione di due minorenni

20 Agosto 2009

ORTA NOVA (FOGGIA) - Al titolare di una azienda di Orta Nova dedita alla lavorazione del pomodoro, nella quale sono stati trovati 25 cittadini romeni al lavoro in nero, i carabinieri del Nucleo ispettorato del Lavoro (Nil) hanno inflitto una sanzione amministrativa di 92.000 euro. 

All’interno della ditta i carabinieri hanno scoperto che dei 45 lavoratori, 25 – tutti cittadini romeni – erano stati occupati in nero. Al vaglio degli investigatori anche la posizione di due minorenni (di età superiore ai 14 anni), che durante il controllo hanno dichiarato di essersi sottoposti a regolare visita medica preventiva. Della relativa documentazione però non è stata trovata traccia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725