Domenica 14 Agosto 2022 | 12:04

In Puglia e Basilicata

Furti di rame treni in tilt nel Foggiano

Furti di rame treni in tilt nel Foggiano
Circolazione ferroviaria rallentata la scorsa notte per un tentativo di furto di 150 metri di cavi di rame tra le stazioni di Lesina e Ripalta, sulla linea Termoli - Foggia. Coinvolti 11 treni a lunga percorrenza e 5 regionali con ritardi medi di 15 minuti, secondo quanto rendono noto in un comunicato le Ferrovie dello Stato. Ad impedire il furto è stato l'intervento del personale Fs e della Polfer

19 Agosto 2009

FOGGIA - Circolazione ferroviaria rallentata la scorsa notte per un tentativo di furto di 150 metri di cavi di rame tra le stazioni di Lesina e Ripalta, sulla linea Termoli - Foggia. 

Coinvolti 11 treni a lunga percorrenza e 5 regionali con ritardi medi di 15 minuti, secondo quanto rendono noto in un comunicato le Ferrovie dello Stato. Ad impedire il furto è stato l’intervento del personale di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS) e della Polfer. 

La sottrazione del rame – si spiega nel comunicato – che non comporta alcun problema per la sicurezza alla circolazione ferroviaria, provoca l’attivazione istantanea dei sistemi di sicurezza per la gestione del traffico, bloccando così la circolazione dei treni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725