Domenica 14 Agosto 2022 | 01:57

In Puglia e Basilicata

Bari, pestano automobilista per avere del denaro

Bari, pestano automobilista per avere del denaro
Dopo la segnalazione del trentanovenne, agenti della sezione Volanti della questura hanno bloccato ed arrestato due pregiudicati. Si tratta di Giuseppe Passaquindici, di 27 anni, e di Giuseppe Lavopa, di 23, accusati di rapina impropria aggravata, tentata estorsione, minacce e lesioni personali. Nell’auto dei due, oltre alla barra in acciaio, sono stati trovati due coltelli da cucina

19 Agosto 2009

BARI - Brutta avventura per un trentanovenne barese che ieri sera, nel parcheggio dello stadio San Nicola di Bari, è stato picchiato da due malviventi che pretendevano danaro per restituirgli le chiavi dell’auto contenute in un borsello che i due gli avevano sottratto poco prima. Per convincere l’uomo a consegnare i soldi i due hanno brandito una barra di acciaio lunga circa 50 centimetri. 
Dopo la segnalazione del trentanovenne, agenti della sezione Volanti della questura hanno bloccato ed arrestato due pregiudicati. Si tratta di Giuseppe Passaquindici, di 27 anni, e di Giuseppe Lavopa, di 23, accusati di rapina impropria aggravata, tentata estorsione, minacce e lesioni personali. Nell’auto dei due, oltre alla barra in acciaio, sono stati trovati due coltelli da cucina. Dopo l’aggressione il trentanovenne si è fatto medicare in ospedale. Guarirà in quattro giorni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725