Giovedì 11 Agosto 2022 | 08:43

In Puglia e Basilicata

I frati cappuccini: "Berlusconi da San Pio? Accogliamo tutti"

I frati cappuccini: "Berlusconi da San Pio? Accogliamo tutti"
«Berlusconi a pregare sulle spoglie di San Pio da Pietrelcina? Abbiamo saputo di questa possibilità solo dalla stampa, ma di ufficiale non abbiamo alcuna notizia». Cosi risponde frà Antonio Belpiede, il portavoce dei frati cappuccini di San Giovanni Rotondo di una presunta visita, nel mese di settembre, alle spoglie di San Pio del presidente del Consiglio

18 Agosto 2009

SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA) – «Berlusconi a pregare sulle spoglie di San Pio da Pietrelcina? Abbiamo saputo di questa possibilità solo dalla stampa, ma di ufficiale non abbiamo alcuna notizia». Cosi risponde frà Antonio Belpiede, il portavoce dei frati cappuccini di San Giovanni Rotondo di una presunta visita, nel mese di settembre, alle spoglie di San Pio del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Una notizia che nelle ultime settimane ha fatto anche il giro delle segreterie cittadine, provinciali e regionali del PdL. 

«Se Berlusconi venisse a San Giovanni Rotondo – ha aggiunto frà Antonio – sarebbe ben accetto come qualsiasi altro pellegrino, ricco o famoso, bianco o nero. Noi accogliamo tutti con il nostro consueto spirito francescano. La vita personale di un uomo riguarda solo il suo interno e il suo padre spirituale o il suo padre confessore. Se vuole, Berlusconi può anche confessarsi da noi perchè noi non giudichiamo la vita personale di un uomo da quello che dicono i giornali».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725