Giovedì 18 Agosto 2022 | 03:37

In Puglia e Basilicata

Incidente sul Gargano un morto e 6 feriti grave bimbo romano

Incidente sul Gargano un morto e 6 feriti grave bimbo romano
La vittima è Gerardo Marinaccio, di 49 anni, di Deliceto (Foggia), il quale era a bordo di una Fiat Doblò guidata da un amico che si è scontrata con una Mercedes che proveniva dalla direzione opposta. Su quest’ultima vettura c'erano cinque persone tra le quali il piccolo D.B., di Roma, il quale è stato ricoverato in gravi condizioni nell’ospedale Casa sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo
(foto d'archivio)

15 Agosto 2009

MATTINATA (FOGGIA) – Un uomo è morto e sei persone sono rimaste ferite (è grave un bambino romano di otto anni) in uno scontro frontale tra due automobili accaduto stamattina sulla statale garganica 688 tra Vieste e Mattinata, vicino a quest’ultimo comune. 

La vittima è Gerardo Marinaccio, di 49 anni, di Deliceto (Foggia), il quale era a bordo di una Fiat Doblò guidata da un amico che si è scontrata con una Mercedes che proveniva dalla direzione opposta. Su quest’ultima vettura c'erano cinque persone tra le quali il piccolo D.B., di Roma, il quale è stato ricoverato in gravi condizioni nell’ospedale Casa sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo. 

Tutti gli altri feriti, che non sono in pericolo di vita, sono stati ricoverati nell’ospedale di Manfredonia. I rilievi sul luogo dell’incidente sono stati compiuti dalla polizia stradale del compartimento di Foggia.
(foto d'archivio)
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725