Giovedì 18 Agosto 2022 | 21:32

In Puglia e Basilicata

Palo del colle, accoltella la moglie che vuole lasciarlo

Palo del colle, accoltella la moglie che vuole lasciarlo
Ha colpito con un coltello la moglie che lo voleva lasciare, ferendola al volto e alle braccia. È accaduto a Palo del Colle, dove i carabinieri hanno arrestato un 57enne, Nicola Valerio. Fortunatamente, una telefonata giunta sul "112" ha fatto intervenire i carabinieri di Palo del Colle presso l'abitazione dove era in corso un violento litigio in famiglia. La donna non è in pericolo di vita

08 Agosto 2009

PALO DEL COLLE (BARI) – Ha colpito con un coltello la moglie che lo voleva lasciare, ferendola al volto e alle braccia. È accaduto a Palo del Colle, dove i carabinieri hanno arrestato un 57enne, Nicola Valerio. Una telefonata giunta sul "112" ha fatto intervenire i carabinieri di Palo del Colle presso un’abitazione dove era in corso un violento litigio in famiglia. 

I militari hanno bloccato l'uomo ed hanno soccorso la donna che, sanguinante ed in stato di shock, ha riferito a stento di essere stata colpita con coltellate dal consorte. Da una prima ricostruzione della vicenda sembra che il 57enne, di fronte alla volontà della donna di lasciarlo, abbia reagito impugnando l’arma, un coltello da cucina con una lama di 6 centimetri, e colpendo la donna al volto ed alle braccia. 

Nel corso della perquisizione in casa i carabinieri hanno trovato, sul tavolo della cucina, il coltello ancora sporco di sangue: l'arma è stata sottoposta a sequestro. La vittima guarirà in una ventina di giorni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725