Giovedì 06 Ottobre 2022 | 19:27

In Puglia e Basilicata

il bollettino

Coronavirus, superati i 21mila contagi in Italia, aumentano i guariti (527 più di ieri). 175 morti in un giorno

Donna barese muore in crociera in Sri Lanka: la Procura ordina tampone Covid 19

A Foggia ottava vittima pugliese (un 90enne). Sono 1.518 i malati ricoverati in terapia intensiva, 190 in più rispetto a ieri. Dei 17.750 malati complessivi, 8.372 sono poi ricoverati con sintomi e 7.860 sono quelli in isolamento domiciliare.

14 Marzo 2020

Redazione online

Ci sono 527 guariti in più dal Coronavirus rispetto a ieri, che porta il dato totale a 1966 guarigioni dall'inizio dell'epidemia. Lo comunica la Protezione civile nel consueto bollettino quotidiano. Sono 17.750 i malati attuali di coronavirus in Italia, 2.795 in più di ieri, mentre il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - ha raggiunto i 21.157. Sono arrivate a 1.441 le vittime del coronavirus in Italia. In un solo giorno c'è stato un aumento di 175 morti. Ma ieri erano stati 250. In Puglia, intanto, si registra l'ottava vittima: è un 90enne che era ricoverato dal 3 marzo scorso ma dopo 10 giorni non ce l'ha fatta.

Dai dati della Protezione Civile emerge che sono 9.059 i malati in Lombardia (1.327 in più di ieri), 2.349 in Emilia Romagna (+338), 1.775 in Veneto (+322), 814 in Piemonte (+20), 863 nelle Marche (+165), 614 in Toscana (+159), 320 nel Lazio (+78), 243 in Campania (+30), 384 in Liguria (+80), 271 in Friuli Venezia Giulia (+35), 150 in Sicilia (+24), 156 in Puglia (+35), 199 in Trentino (+42), 106 in Abruzzo (+23), 103 in Umbria (+30), 17 in Molise (+0), 47 in Sardegna (+4), 41 in Valle d’Aosta (+14), 59 in Calabria (+22), 170 in Alto Adige (+47), 10 in Basilicata (+0).

Sono 1.518 i malati ricoverati in terapia intensiva, 190 in più rispetto a ieri. Il dato è stato fornito in conferenza stampa. Dei 17.750 malati complessivi, 8.372 sono poi ricoverati con sintomi e 7.860 sono quelli in isolamento domiciliare.

SOLO IN LOMBARDIA QUASI MILLE MORTI - Quanto alle vittime, se ne registrano: 966 in Lombardia (+76), 241 in Emilia Romagna, (+40), 55 in Veneto (+13), 59 in Piemonte (+13), 36 nelle Marche (+9), 6 in Toscana (+1), 27 in Liguria (+10), 6 in Campania (+4), 13 Lazio (+2), 13 in Friuli Venezia Giulia (+3), 8 in Puglia (+3), 3 in provincia di Bolzano (+1), 2 in Sicilia (+0), 2 in Abruzzo (+0), uno in Umbria (+0) uno in Valle d’Aosta (+0), 2 in Trentino (+0).

I tamponi complessivi sono 109.170, oltre 74mila dei quali in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.

I contagi da coronavirus nel mondo hanno superato i 150 mila casi mentre il bilancio dei morti, a
livello globale, è sopra i 5.600 casi. E’ quanto rileva la Jonhs Hopkins University nel suo monitoraggio sull'andamento della pandemia. Le persone guarite sono, invece, 72 mila.

OLANDA: PRONTO PRIMO FARMACO, MESI PER SPERIMENTAZIONE SU UOMO - E' pronto il primo farmaco specializzato per aggredire il coronavirus Sars-CoV2. E’ un anticorpo monoclonale, specializzato nel riconoscere la proteina che il virus utilizza 

per aggredire le cellule respiratorie umane. La ricerca è pubblicata sul sito BioRxiv dal gruppo dell’Università olandese di Utrecht guidato da Chunyan Wang. I ricercatori hanno detto alla Bbc che saranno necessari mesi prima che il farmaco sia disponibile perché dovrà essere sperimentato per avere risposte su sicurezza ed efficacia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725