Domenica 14 Agosto 2022 | 18:27

In Puglia e Basilicata

Taranto, storica Borsci sull'orlo del fallimento

Taranto, storica Borsci sull'orlo del fallimento
L'azienda di liquori Borsci, fondata nel 1840 e produttrice tra l’altro del famoso Elisir San Marzano, è sull'orlo del fallimento, confermato dall’aggravamento dello stato di insolvenza nei primi mesi del 2009. A lanciare l’allarme, in una nota, è il segretario generale di Taranto della Uila Uil (il sindacato dei lavoratori agroalimentari), Antonio Trenta. I 26 dipendenti della Borsci rischiano la cassa integrazione a zero ore

31 Luglio 2009

SAN MARZANO (TARANTO) – L'azienda di liquori Borsci, fondata nel 1840 e produttrice tra l’altro del famoso Elisir San Marzano, è sull'orlo del fallimento, confermato dall’aggravamento dello stato di insolvenza nei primi mesi del 2009. A lanciare l’allarme, in una nota, è il segretario generale di Taranto della Uila Uil (il sindacato dei lavoratori agroalimentari), Antonio Trenta. 
Lunedì 3 agosto è previsto un incontro con i sindacati all’assessorato al Lavoro e alla Formazione professionale della Provincia, chiesto anche alla direzione provinciale del Lavoro di Taranto dal presidente del cda aziendale, Egidio Borsci. Secondo quanto riferisce Trenta, i 26 dipendenti della Borsci rischiano la cassa integrazione a zero ore, mentre l’azienda dovrebbe tentare la strada del concordato preventivo per evitare il fallimento. 

«Ci giunge notizia – spiega Trenta – dell’interesse di più di un imprenditore locale a rilevare l’attività, così come si è parlato di ipotesi esterne alla provincia. Rispetto a quest’ultima, se mai fosse veritiera, cercheremmo fino all’ultimo di privilegiare le offerte che invece salvaguardino il 'brand’mantenendo la produzione sul territorio e garantendo al contempo l’occupazione di tutti i dipendenti».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725