Lunedì 30 Marzo 2020 | 18:58

NEWS DALLA SEZIONE

bollettino nazionale
Coronavirus in Italia, oltre 100mila contagiati ma cala la curva dei positivi. 812 le vittime Picco delle persone guarite: 1.590 in 24 ore

Coronavirus in Italia, oltre 100mila contagiati, cala la curva dei positivi. 812 le vittime. Record di guariti: 1.590 in 24 ore

 
I dati
Quanti i contagi da Covid 19 in Puglia? Parla il presidente dell'Ordine dei Medici Anelli

Quanti i contagi da Covid 19 in Puglia? Parla il presidente dell'Ordine dei Medici di Bari, Filippo Anelli: la diretta

 
Il bollettino
Coronavirus Puglia, sale la curva: 163 casi in un giorno, 1712 contagiati. Cinque i decessi. Tutti i dati per provincia

Coronavirus Puglia, sale la curva: 163 casi in un giorno, mai così tanti. 1712 contagiati. 5 i decessi. I dati per provincia

 
emergenza coronavirus
Soleto, focolaio contagio in casa di riposo: altri 2 anziani morti

Soleto, focolaio in casa di riposo: altri 2 anziani contagiati morti

 
la descisione
Puglia, reddito di dignita, la Regione stanzia 37 milioni

Puglia, reddito di dignità, la Regione stanzia 37 milioni

 
Calcio
Il Bari aspetta un nuovo start: al via una settimana cruciale

Il Bari aspetta un nuovo start: al via una settimana cruciale

 
La tragedia
Lecce, donna precipita dal balcone mentre pulisce i vetri: morta sul colpo

Lecce, donna precipita dal balcone mentre stende i panni: morta sul colpo

 
emergenza coronavirus
Altamura, muore vigile urbano risultato positivo

Altamura, muore vigile urbano risultato positivo

 
la denuncia
Adelfia, Comune devastato dopo raid notturno di ladri-piromani

Adelfia, Comune devastato dopo raid notturno di ladri-piromani

 
bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, i positivi salgono a 211 Cinque le vittime

Coronavirus Basilicata, i positivi salgono a 210 Cinque le vittime

 
L'allarme
Bari, Ordine dei medici: contagi superiori ai dati ufficiali, serve fare più test

Bari, Ordine dei medici: contagi superiori ai dati ufficiali, serve fare più test. Anelli in diretta sulla pagina Fb della Gazzetta

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl virus
Coronavirus, pronto a Brindisi nuovo laboratorio analisi tamponi

Coronavirus, pronto a Brindisi nuovo laboratorio analisi tamponi

 
PotenzaLieto fine
Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

 
Homeemergenza coronavirus
Soleto, focolaio contagio in casa di riposo: altri 2 anziani morti

Soleto, focolaio in casa di riposo: altri 2 anziani contagiati morti

 
TarantoControlli della polizia
Taranto, a spasso dopo un tentato furto: nei guai un 30enne

Taranto, a spasso dopo un tentato furto: nei guai un 30enne

 
Materaspeculazione
Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

 
Bariemergenza coronavirus
Bari, Emiliano invita enti e agenzie regionali a liquidare parcelle avvocati

Bari, Emiliano invita enti e agenzie regionali a liquidare parcelle avvocati

 
Foggiala decisione
Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 

i più letti

Ruba legna a 87anni e ingaggia inseguimento cercando di seminare la Ps

Ruba legna a 87anni e ingaggia inseguimento cercando di seminare la Ps

di Antonio Portolano

BRINDISI - Alla «tenera» età di 87 anni protagonista non solo di un furto di decine di quintali di legna, ma anche di uno spericolato inseguimento nelle campagne, a bordo di un camion, sul quale lui ed un complice avevano caricato la refurtiva.

Erano circa le 17.30 di giovedì, quando due persone sono state notate in contrada Fra’ Vito (alle spalle del quartiere Sant’Elia) mentre con due motoseghe a scoppio facevano incetta di alberi. La segnalazione è stata quindi inoltrata al 113 facendo scattare l’intervento del personale della Sezione Volanti della Polizia di Stato con una pattuglia che si è recata sul luogo della segnalazione.

Alla vista degli agenti, tuttavia, i due si sono infilati dati alla fuga montando su un autocarro modello Iveco Daily da 35,8 quintali e si sono dati alla fuga nelle campagne circostanti.

A quel punto gli agenti hanno azionato le sirene e tirato fuori la paletta segnaletica intimando l’alt ma i due «topi» di legname, anzichè fermarsi, hanno premuto il pedale dell’acceleratore tentando di seminarli.

Gli agenti della Sezione Volanti - guidati dal vice questore aggiunto Alberto D’Alessandro -, tuttavia, sono riusciti a raggiungerli e fermarli dopo un paio di chilometri.

I due sono stati quindi condotti in questura per le operazioni di rito. Grande lo stupore degli investigatori nel verificare le generalità dei due ladri. Il più anziano della coppia, Salvatore P. ha la «tenera» età di 87 anni. Il più giovane Massimiliano C. ha invece 27 anni. Entrambi sono originari del Leccese anche se residenti a Brindisi. Ambedue sono stati denunciati per furto. A bordo dell’autocarro c’erano diverse decine di quintali di cipressi appena tagliati. La refurtiva è stata sottoposta a sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie