Mercoledì 10 Agosto 2022 | 19:47

In Puglia e Basilicata

L'afa dà una tregua martedì torna il caldo

L'afa dà una tregua martedì torna il caldo
La morsa dell'afa si è attenuata e le temperature sono tornate nella media del periodo, grazie anche al refrigerio portato dai venti provenienti dal Nord e all'abbassamento dei livelli di umidità. Da martedì la colonnina di mercurio tornerà oltre i 30 °C. Secondo il climatolodo Giampiero Maracchi, direttore dell'Ibimet-Cnr di Firenze, nuove ondate di calore arriveranno fino almeno al 10 agosto, intervallate da tregue di qualche giorno. L'incursione dell'anticiclone africano ha portato venerdì i termometri a toccare i 40 gradi in Puglia

26 Luglio 2009

ROMA – La morsa dell’afa si è attenuata e le temperature sono tornate nella media del periodo, grazie anche al refrigerio portato dai venti provenienti dal Nord e all’abbassamento dei livelli di umidità, che hanno ridotto la sensazione di caldo percepito. Nei prossimi giorni il sole splenderà su tutta la penisola e le temperature resteranno stazionarie: caldo estivo quindi ma non africano. 

«Domani le temperature supereranno anche i 30 gradi – riferisce il maggiore Francesco Scarponi della Protezione Civile – arrivando a 33-34 gradi in Calabria, Sicilia e Sardegna, ma sono livelli propri della stagione». Però martedì il caldo aumenterà di nuovo, di circa 2 gradi in Sardegna e nelle regioni centrali tirreniche. Potrebbe essere l’inizio di una nuova ondata di calore, ma non è al momento possibile prevederlo. 

L’incursione dell'anticiclone africano ha portato venerdì i termometri a toccare i 40 gradi in Puglia e nelle isole maggiori, i 37-38 gradi a Firenze e Bologna e i 36 gradi a Roma. 

Secondo il climatolodo Giampiero Maracchi, direttore dell’Ibimet-Cnr di Firenze, nuove ondate di calore arriveranno fino almeno al 10 agosto, intervallate da tregue di qualche giorno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725