Giovedì 18 Agosto 2022 | 03:29

In Puglia e Basilicata

A Bari 7 clandestini iracheni a Taranto afghani in ospedale

A Bari 7 clandestini iracheni a Taranto afghani in ospedale
Quattro immigrati di nazionalità afghana, due dei quali minorenni, sono stati trovati dai carabinieri chiusi in una sorta di ripostiglio all’interno di un tir fermato per un controllo a Ginosa e sono stati ricoverati. A Bari, invece, hanno rintracciato nel porto sette clandestini iracheni nascosti a bordo di un camion proveniente dalla Grecia

23 Luglio 2009

BARI – Quattro immigrati di nazionalità afghana, due dei quali minorenni, sono stati trovati dai carabinieri chiusi in una sorta di ripostiglio all’interno di un tir fermato per un controllo a Ginosa. Gli afghani erano in precarie condizioni di salute. Personale del "118", intervenuto sul posto, ha riscontrato sindromi di astenia dovuta al viaggio in condizioni disumane a causa del caldo torrido e i quattro sono stati trasportati all’ospedale di Castellaneta per accertamenti. I carabinieri stanno valutando la posizione dell’autista dell’autoarticolato.

A Bari, invece, i funzionari del Servizio vigilanza antifrode dell’ufficio delle Dogane di Bari, con la collaborazione della Guardia di finanza, hanno rintracciato nel porto sette clandestini iracheni. I clandestini erano nascosti a bordo di un camion, proveniente dalla Grecia, tra fusti di ciliegie, tappi e capi d’abbigliamento, e sono stati consegnati alla Polizia di frontiera per il rimpatrio. Nel corso di altri controlli, sempre nel porto di Bari, sono stati sequestrati invece 48 chilogrammi di sigarette che erano nascosti nelle valigie di alcuni passeggeri.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725