Mercoledì 17 Agosto 2022 | 10:33

In Puglia e Basilicata

Manduria: dimesso da ambulatorio, muore per strada

Manduria: dimesso da ambulatorio, muore per strada
Un uomo di 45 anni è morto per un infarto oggi poco dopo essersi allontanato dal presidio sanitario estivo di San Pietro in Bevagna, nella marina di Manduria, dove si era recato in quanto avvertiva un forte bruciore al petto. Il medico di turno gli aveva consigliato un elettrocardiogramma nel più vicino ospedale. L'uomo è salito a bordo della sua auto ma dopo pochi chilometri si è accasciato sul volante

11 Luglio 2009

MANDURIA (TARANTO) - Un uomo di 45 anni è morto per un infarto oggi poco dopo essersi allontanato dal presidio sanitario estivo di San Pietro in Bevagna, nella marina di Manduria, dove si era recato in quanto avvertiva un forte bruciore al petto. Il medico di turno gli aveva consigliato un elettrocardiogramma nel più vicino ospedale. L'uomo è salito a bordo della sua auto ma dopo pochi chilometri si è accasciato sul volante. Alcuni automobilisti hanno notato la scena e chiesto l’intervento del 118. Inutili i tentativi di soccorso. un’inchiesta è stata avviata dalla procura della Repubblica di Taranto per accertare eventuali responsabilità.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725