Venerdì 07 Ottobre 2022 | 05:24

In Puglia e Basilicata

Processi lumaca ex imprenditore fa causa allo Stato

Processi lumaca ex imprenditore fa causa allo Stato
BARI - Una procedura fallimentare aperta dal Tribunale di Larino nel 1987 e mai chiusa. Un piccolo imprenditore edile 'presunto fallitò che da 20 anni non può più avere credito ed è privato dei diritti civili tanto che
“non ha mai potuto votare per la seconda Repubblica”. E’ la storia di Armando Potalino, di Montenero di Bisaccia che ora, tramite il suo avvocato, Giacinto Canzona, ha deciso di fare causa allo Stato contro l’interzia del Tribunale di Larino, invocando l’applicazione della legge Pinto suo processi lumaca innanzi alla Corte d’Appello di Bari.

11 Luglio 2009

BARI - Una procedura fallimentare aperta dal Tribunale di Larino nel 1987 e mai chiusa. Un piccolo imprenditore edile 'presunto fallitò che da 20 anni non può più avere credito ed è privato dei diritti civili tanto che
“non ha mai potuto votare per la seconda Repubblica”. 

E’ la storia di Armando Potalino, di Montenero di Bisaccia che ora, tramite il suo avvocato, Giacinto Canzona, ha deciso di fare causa allo Stato contro l’interzia del Tribunale di Larino, invocando l’applicazione della legge Pinto suo processi lumaca innanzi alla Corte d’Appello di Bari. 

Potalino, che ha 56 anni, era titolare di una piccola azienda edile che in seguito a difficoltà accumula debiti. Nel maggio 1983 il Tribunale di Larino lo assoggetta ad amministrazione controlla in seguito ad istanze presentate dalle banche creditrici.

 Nel dicembre 1987 lo stesso Tribunale – racconta l'avvocato – apre la procedura fallimentare e da quella data inizia il lungo calvario dell’imprenditore. L’uomo, riferisce il legale, presenta “innumerevoli proposte di tentativi di concordato fallimentare, ma cambiano giudici, avvocati, curatori fallimentari e il fascicolo, persino, si perde più volte”.
“Così per vent'anni – afferma l’avvocato – le sue istanze non vengono prese in considerazione” e il procedimento mai concluso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725