Martedì 16 Agosto 2022 | 11:59

In Puglia e Basilicata

Si dimette sindaco di Porto Cesareo «motivi di carattere personale»

Si dimette sindaco di Porto Cesareo «motivi di carattere personale»
«Motivazioni di carattere esclusivamente personale – afferma Vito Foscarini (lista Civica Porto Cesareo e Marine) – mi hanno indotto a prendere l’amara decisione di abbandonare l’incarico conferitomi tre anni fa dai miei amati e stimati concittadini cesarini ai quali mi rivolgo ed ai quali chiedo di comprendere questa delicata fase della vita amministrativa locale»

08 Luglio 2009

PORTO CESAREO (LECCE) - Il sindaco di Porto Cesareo, Vito Foscarini (lista Civica Porto Cesareo e Marine), si è dimesso per “motivazioni di carattere esclusivamente personale” come spiega in un comunicato. Le dimissioni sono state formalizzate al direttore generale del Comune. 

“Motivazioni di carattere esclusivamente personale – afferma Foscarini – mi hanno indotto a prendere l’amara decisione di abbandonare l’incarico conferitomi tre anni fa dai miei amati e stimati concittadini cesarini ai quali mi rivolgo ed ai quali chiedo di comprendere questa delicata fase della vita amministrativa locale”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725