Domenica 14 Agosto 2022 | 12:40

In Puglia e Basilicata

Tricase, cassa integrazione per i dipendenti dell'Adelchi

Tricase, cassa integrazione per i dipendenti dell'Adelchi
Si è chiuso con la concessione di un periodo di 12 mesi di cigs per i dipendenti il vertice sull'emergenza-occupazionale al calzaturificio. Lo rende noto il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone (il governo era rappresentato dal sottosegretario Viespoli). Si è deciso di applicare una procedura prevista solo nei casi in cui la crisi aziendale è riconducibile a eventi improvvisi e imprevisti

02 Luglio 2009

LECCE - Si è chiuso con la concessine di un periodo di 12 mesi di cassa integrazione straordinaria per i dipendenti il vertice sull'emergenza-occupazionale al calzaturificio Adelchi di Tricase, tenutosi nel pomeriggio al ministero del Lavoro. Lo rende noto con un comunicato il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone (il governo era rappresentato dal sottosegretario Viespoli).

Si è deciso – spiega Gabellone – di applicare una procedura prevista solo nei casi in cui la crisi aziendale è riconducibile a eventi improvvisi e imprevisti: una cassa integrazione straordinaria di 12 mesi; l’intervento prosegue la precedente cassa integrazione ordinaria, senza interruzioni tra l'una e l’altra, con la garanzia dell’erogazione del sussidio ad ogni lavoratore in tempi molto rapidi.

“Ora – ha detto il presidente della Provincia di Lecce – attendiamo risposte positive anche sull'altro versante, quello del possibile rilancio aziendale del gruppo Adelchi, per cui il Governo si è messo subito a disposizione attraverso il Ministro allo Sviluppo Economico On. Claudio Scajola”. “Sarà direttamente il responsabile del Dicastero – ha concluso – ad avviare un percorso di accertamento delle possibilità di intervento governativo a sostegno della riqualificazione dell’impresa, fatto che contribuirebbe alla completa ripresa del ciclo produttivo, in maniera duratura e stabile”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725