Giovedì 27 Giugno 2019 | 13:04

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Bari, indagine su parchi eolici: la Finanza torna in Regione

Bari, indagine su parchi eolici: la Finanza torna in Regione

 
Il caso
Potenza, truffa con azioni banca Apulia-Veneto: 39 indagati, tra loro anche i vertici

Potenza, truffa con azioni banca Apulia-Veneto: 39 indagati, tra loro anche i vertici

 
Il caso
Bari, indagine su Emiliano e Stefanazzi: la finanza torna in Regione

Bari, indagine su parchi eolici: la Finanza torna in Regione

 
Laurea magistrale
Foggia, arriva la laurea in Scienze Giuridiche della Sicurezza: prima in Italia

Foggia, arriva laurea in Scienze Giuridiche della Sicurezza: è la prima in Italia

 
La novità
Aeroporto di Bari, ecco l'area Baby Pit-Stop: «Se allatti qui sei la benvenuta»

Aeroporto di Bari, ecco l'area Baby Pit-Stop: «Se allatti qui sei la benvenuta»

 
Verso il 2020
Regione Puglia, primarie del centrosinistra: verso una corsa a quattro

Regione Puglia, primarie del centrosinistra: verso una corsa a quattro

 
Il processo
Potenza, quando la stalker è la cugina gelosa: fiumi di offese e telefonate

Potenza, quando la stalker è la cugina gelosa: fiumi di offese e telefonate

 
Il caso
Matera, rubano camion, trattori e auto da azienda agricola: un arresto

Matera, rubano camion, trattori e auto da azienda agricola: un arresto

 
Il provvedimento
Lecce, 8 autisti con i «super poteri»: multeranno chi intralcia la circolazione

Lecce, 8 autisti con i «super poteri»: multeranno chi intralcia la circolazione

 
Nei pressi del San Nicola
Bari, 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è in coma

Bari, una 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è grave

 
I coordinatori
FI, confermati D'Attis e Damiani: fiducia da Berlusconi, obiettivo la Regione

FI, confermati D'Attis e Damiani: fiducia da Berlusconi, obiettivo la Regione

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIl caso
Bari, indagine su parchi eolici: la Finanza torna in Regione

Bari, indagine su parchi eolici: la Finanza torna in Regione

 
TarantoL'operazione
Caporalato a Ginosa, in manette un 64enne e una 43enne: sequestrato casolare

Caporalato a Ginosa, in manette un 64enne e una 43enne: sequestrato casolare

 
PotenzaIl caso
Potenza, truffa con azioni banca Apulia-Veneto: 39 indagati, tra loro anche i vertici

Potenza, truffa con azioni banca Apulia-Veneto: 39 indagati, tra loro anche i vertici

 
FoggiaLaurea magistrale
Foggia, arriva la laurea in Scienze Giuridiche della Sicurezza: prima in Italia

Foggia, arriva laurea in Scienze Giuridiche della Sicurezza: è la prima in Italia

 
MateraSanità
Matera, chiude il reparto di Psichiatria: il sit in tra i Sassi

Matera, chiude il reparto di Psichiatria: il sit in tra i Sassi

 
LecceIl provvedimento
Lecce, 8 autisti con i «super poteri»: multeranno chi intralcia la circolazione

Lecce, 8 autisti con i «super poteri»: multeranno chi intralcia la circolazione

 
Batomicidio griner
Sparatoria ad Andria, trovata bruciata l’auto dei sicari

Sparatoria ad Andria, trovata bruciata l’auto dei sicari

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 

i più letti

Chiede altro incontro

Xylella, convegno negazionista in scuola a Monopoli, consigliere Pd denuncia

Per Fabiano Amati, «un’istituzione scolastica non può favorire il diffondersi di teorie non provate, contro le decisioni di altre istituzioni scientifiche»

xylella

«Un convegno negazionista su Xylella propinato oggi, in ore di lezione, agli studenti di una scuola superiore di Monopoli (Bari), con il patrocinio della scuola e il saluto del dirigente». E’ quanto denuncia il consigliere regionale pugliese del Pd, Fabiano Amati, spiegando di avere appreso «dello svolgimento, negli istituti tecnici 'Vito Sante Longo', di un convegno su 'Paesaggio e Xylella' con relatori che negano la prova scientifica fornita dalle istituzioni europee, nazionali e regionali».

Per Amati, «un’istituzione scolastica non può favorire il diffondersi di teorie non provate, contro le decisioni di altre istituzioni scientifiche». «E per rimettere le cose al giusto posto - spiega il consigliere regionale - ho scritto al dirigente affinché sia organizzato un altro incontro con la Regione, l’Osservatorio fitopotalogico regionale, il Cnr e l'Università di Bari».

«Il convegno di Monopoli, rivolto agli studenti - prosegue - aveva come relatori personalità che negano la prova scientifica offerta sull'argomento Xylella dalle istituzioni scientifiche europee, nazionali e regionali. E, a dirla tutta, proprio le teorie esposte al convegno di Monopoli sono state il fondamento, dal 2013 ad oggi, di azioni che hanno pesantemente interferito con le pratiche di contenimento del batterio».

«Poiché tale mistificazione - conclude - è avvenuta in ore di lezione in una scuola pubblica, mi pare ragionevole che sia dato spazio alle istituzioni pubbliche che decidono le modalità di lotta al batterio e tutela del paesaggio, in conformità con la prova scientifica e non con mere opinioni prive di rilievo tecnico e dignità didattica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie