Giovedì 21 Febbraio 2019 | 09:31

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione dei cc
Maxisequestro di droga a Bari Vecchia, in manette anche un'anziana

Maxisequestro di droga a Bari Vecchia, in manette anche un'anziana

 
Nel tarantino
Impianto di energia pulita smaltisce rifiuti pericolosi: sequestro a Gioia del Colle

Impianto energia pulita smaltisce rifiuti pericolosi: sequestro a Gioia del Colle

 
il Truffatore è barese
Si fa dare 3 Rolex da negoziante fingendo di essere figlio di un amico: arrestato a Matera

«Mio padre è tuo amico», si fa dare 3 Rolex da rivenditore: arrestato a Matera

 
Il caso
Porto Cesareo, un pezzo di villa del pm su suolo demaniale. «Senza risposta da 50 anni»

Porto Cesareo, un pezzo di villa del pm su suolo demaniale. «Senza risposta da 50 anni»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
Durante il comizio
Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

 
Serie B
Lecce calcio, formalizzato l'acquisto di Zan Majer

Lecce calcio, formalizzato l'acquisto di Zan Majer

 
Dopo gli arresti
Trani, nuova accusa per Savasta: «Inventò indagine per colpire imprenditore»

Trani, nuova accusa per Savasta: «Inventò indagine per colpire imprenditore»

 
Regione
Sanità, Puglia fuori dal commissariamento, slittata a marzo decisione del ministero

Sanità, Puglia fuori dal commissariamento, slittata a marzo decisione del ministero

 
Guerra fra clan
Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariOperazione dei cc
Maxisequestro di droga a Bari Vecchia, in manette anche un'anziana

Maxisequestro di droga a Bari Vecchia, in manette anche un'anziana

 
TarantoNel tarantino
Impianto di energia pulita smaltisce rifiuti pericolosi: sequestro a Gioia del Colle

Impianto energia pulita smaltisce rifiuti pericolosi: sequestro a Gioia del Colle

 
Materail Truffatore è barese
Si fa dare 3 Rolex da negoziante fingendo di essere figlio di un amico: arrestato a Matera

«Mio padre è tuo amico», si fa dare 3 Rolex da rivenditore: arrestato a Matera

 
LecceIl caso
Porto Cesareo, un pezzo di villa del pm su suolo demaniale. «Senza risposta da 50 anni»

Porto Cesareo, un pezzo di villa del pm su suolo demaniale. «Senza risposta da 50 anni»

 
HomeLa decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
BatIl caso
Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

 
BrindisiIl caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
FoggiaGuerra fra clan
Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

 

La denuncia

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Andrea Nazzarini, riferisce di essere stato vittima di un’aggressione, fisica e verbale, da parte di presunti rappresentanti sindacali dei commercianti ambulanti

Comune di Bari - Palazzo di Città

Comune di Bari - Palazzo di Città

BARI - Il presidente della Fiva Confcommercio Bari-BAT, Andrea Nazzarini, riferisce di essere stato vittima di un’aggressione, fisica e verbale, da parte di presunti rappresentanti sindacali dei commercianti ambulanti che al termine di una riunione che si è tenuta nella sala giunta del Comune di Bari, lo avrebbero spintonato.
Alla riunione, a cui erano state invitate solo le parti sindacali, si sarebbero presentati anche quarantina di operatori mercatali.

Durante l’incontro, a quanto riferisce Nazzarini, si è discusso dello spostamento del mercato del lunedì, da via Portoghese in un’altra area cittadina, nei pressi del cimitero.
Nazzarini aveva appena concluso l’incontro con il sindaco Decaro e con l’assessore Palone, e stava andando via quando sulle scale del Comune e nell’androne dello stesso palazzo è stato affrontato - ricostruisce Nazzarini - da alcuni uomini che lo hanno spinto dicendogli che lui era «un ospite».
Nazzarini ha annunciato che denuncerà l’accaduto e ha annullato l’incontro previsto a Bari con gli operatori di via Portoghese. Tutta la Confcommercio Bari-BAT ha espresso solidarietà nei confronti del presidente Nazzarini per «l'atto di grande inciviltà» di cui è rimasto vittima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400