Mercoledì 10 Agosto 2022 | 17:23

In Puglia e Basilicata

Roghi distruggono ettari di macchia mediterranea

Roghi distruggono ettari di macchia mediterranea
TARANTO - Diversi incendi hanno distrutto centinaia di ettari di macchia mediterranea in varie località della provincia di Taranto. Il rogo più violento si è sviluppato a ridosso della statale 172 Taranto-Martina Franca, in contrada Sabatini. Un denso fumo nero ha creato problemi di visibilità agli automobilisti. Sul posto cinque squadre dei vigili del fuoco e due autobotti. È dovuto intervenire anche un Canadair con lanci di liquido ritardante. A Faggiano e Statte le fiamme hanno lambito alcune abitazioni. Gli altri incendi si sono verificati a Mottola, Manduria e Maruggio

14 Giugno 2009

TARANTO – Diversi incendi hanno distrutto centinaia di ettari di macchia mediterranea in varie località della provincia di Taranto. Il rogo più violento si è sviluppato a ridosso della statale 172 Taranto-Martina Franca, in contrada Sabatini. Un denso fumo nero ha creato problemi di visibilità agli automobilisti. Sul posto cinque squadre dei vigili del fuoco e due autobotti. È dovuto intervenire anche un Canadair con lanci di liquido ritardante. A Faggiano e Statte le fiamme hanno lambito alcune abitazioni. Gli altri incendi si sono verificati a Mottola, Manduria e Maruggio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725