Sabato 13 Agosto 2022 | 11:22

In Puglia e Basilicata

Il 4 giugno a Bari la festa per «NewspaperGame»

Il 4 giugno a Bari la festa per «NewspaperGame»
Serata di musica (ci sarà anche Al Bano), premi e giornalismo, il 4 giugno al Teatroteam di Bari (ore 19), per la chiusura dell'VIII edizione del «NewspaperGame». La festa che ogni anno la «Gazzetta del Mezzogiorno» rivolge alle scuole di Puglia e Basilicata, a chiusura del concorso giornalistico che coinvolge gli studenti (quest'anno oltre 250 gli istituti partecipanti). Ad accogliere studenti e docenti per la premiazione ci saranno il presidente Giuseppe Lobuono, l'amministratore delegato Giuseppe Ursino e i direttori de «La Gazzetta del Mezzogiorno» Giuseppe De Tomaso e Carlo Bollino

03 Giugno 2009

Sarà una serata di musica, premi e giornalismo: domani 4 giugno al Teatroteam di Bari (ore 19) l’ottava edizione del «NewspaperGame», la festa che ogni anno la «Gazzetta del Mezzogiorno» rivolge alle scuole di Puglia e Basilicata, a chiusura del concorso giornalistico capace ormai di coinvolgere sempre più studenti. 

Le cifre di quest’anno: oltre 250 istituti partecipanti; mille classi impegnate nella lettura del giornale con oltre 700 docenti coinvolti e 20mila ragazzi di scuole elementari, medie e superiori. Ad accogliere tutti alla festa di premiazione saranno il presidente Giuseppe Lobuono, l’amministratore delegato Giuseppe Ursino e i direttori de «La Gazzetta del Mezzogiorno» Giuseppe De Tomaso e Carlo Bollino.

Sul palco degli «Ng Awards», la presentatrice della serata Nicoletta Virgintino, con il «re» della risata Uccio De Santis. Saranno loro a chiamare i ragazzi delle scuole ai quali verranno consegnati diplomi e riconoscimenti per i lavori pubblicati nel corso dell’ultimo anno scolastico sulla «Gazzetta del Mezzogiorno». 

Saranno premiate, come per gli anni precedenti, le migliori pagine ed i migliori articoli realizzati nell’edizione 2009 di NewspaperGame. I momenti di premiazione si alterneranno con lo spettacolo, che vedrà protagonisti ancora una volta artisti d’eccezione. Anche quest’anno, nonostante i numerosi impegni in giro per il mondo (e dopo un concerto in Libia, il primo di musica leggera occidentale), ha assicurato la sua presenza Al Bano, dando testimonianza di grande generosità e amore per i giovani di Puglia e Basilicata. 

Sul palco ci sarà la band «Art and Soul» e si esibiranno, oltre ad alcune nuove voci, artisti eclettici come il barese Dario Schepisi, conosciuto per le sue inusuali contaminazioni tra brasilian jazz e dialetto barese. Ma protagonisti dello spettacolo saranno soprattutto numerosi giovani studenti che arriveranno a Bari da tutte le province di Puglia e Basilicata. Sono i giovani che durante l’anno si sono misurati con l’attività giornalistica fra menabò, occhielli, didascalie, titoli e catenacci. Le pagine confezionate da loro in piena autonomia sono state poi pubblicate su La Gazzetta del Mezzogiorno. 

Oltre ai premi per le migliori pagine, saranno consegnati attestati per i migliori articoli realizzati per il progetto «Sorgenia» (uno dei maggiori operatori del mercato italiano dell’energia) e sponsor della manifestazione. All’evento, interverranno le massime autorità di Puglia e Basilicata.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725