Martedì 16 Agosto 2022 | 15:51

In Puglia e Basilicata

2 giugno, gli auguri di Medvedev a Napolitano, ricordando Bari

2 giugno, gli auguri di Medvedev a Napolitano, ricordando Bari
In occasione della Festa nazionale del 2 giugno, il presidente russo, Dmitri Medvedev, ha inviato al presidente della repubblica, Giorgio Napolitano, un messaggio di felicitazioni nel quale sottolinea l’importanza della collaborazione fra Russia e Italia per la stabilità in Europa e nel mondo. «Con affetto ricordo il colloquio avuto con Lei a Bari, e spero nel prosieguo di un dialogo aperto e fruttuoso», ha detto il leader del Cremlino

02 Giugno 2009

MOSCA – In occasione della Festa nazionale del 2 giugno, il presidente russo, Dmitri Medvedev, ha inviato al presidente della repubblica, Giorgio Napolitano, un messaggio di felicitazioni nel quale sottolinea l’importanza della collaborazione fra Russia e Italia per la stabilità in Europa e nel mondo. «La collaborazione russo-italiana è stata sempre e resta un irrinunciabile fattore di stabilità in Europa e nel mondo intero», ha detto Medvedev nel messaggio diffuso dall’ufficio stampa del Cremlino. A suo avviso «è molto importante che oggi questa cooperazione si sviluppi in maniera dinamica in tutte le direzioni, arricchendosi continuamente di nuove iniziative». A ciò contribuisce, aggiunge Medvedev, «l'alto grado di fiducia stabilitosi nel corso di contatti ad alto livello». 

«Con affetto ricordo il colloquio avuto con Lei a Bari, e spero nel prosieguo di un dialogo aperto e fruttuoso», ha aggiunto il leader del Cremlino. «Un chiaro simbolo del carattere particolare dei rapporti tra i nostri popoli – ha osservato Medvedev – sarà lo svolgimento nel 2011 dell’Anno della lingua e della cultura italiana in Russia e dell’Anno della lingua e della cultura russa in Italia». «I nostri paesi – ha ancora detto Medvedev nel suo messaggio a Napolitano – lavorano attivamente insieme sulla scena internazionale, nelle organizzazioni e nei forum multilaterali» «Vorrei sottolineare che la presidenza del G8 portata avanti con successo quest’anno è una evidente conferma dell’alta autorità internazionale dell’Italia, del suo sincero desiderio di trovare soluzione, con sforzi congiunti, ai problemi attuali più complessi che sono di fronte all’umanità». 

(nella foto un'immagine del vertice italo-russo di Bari dello scorso 1° marzo)
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725