Mercoledì 17 Agosto 2022 | 09:16

In Puglia e Basilicata

I Comuni del Brindisino: no agli impianti nucleari

I Comuni del Brindisino: no agli impianti nucleari
"No agli impianti nucleari". Si è espressa così la riunione congiunta dei Consigli comunali di Ostuni, Fasano, Cisternino, Carovigno e Ceglie Messapica che ha approvato all’unanimità la delibera di indirizzo con la quale si esprime la "più netta contrarietà all’eventuale localizzazione nel territorio pugliese, ed in particolare lungo la costa nord salentina, di impianti di produzione di energia nucleare"

27 Maggio 2009

FASANO (BRINDISI) - "No agli impianti nucleari". Si è espressa così la riunione congiunta dei Consigli comunali di Ostuni, Fasano, Cisternino, Carovigno e Ceglie Messapica che ha approvato all’unanimità la delibera di indirizzo con la quale si esprime la “più netta contrarietà all’eventuale localizzazione nel territorio pugliese, ed in particolare lungo la costa nord salentina, di impianti di produzione di energia nucleare”. 

Il Consiglio ha anche sollecitato “i parlamentari e gli esponenti pugliesi del Governo nazionale ad adoperarsi nelle sedi istituzionali” per “escludere le eventuali localizzazioni di impianti nucleari”. Per il consigliere comunale di Ostuni e vicepresidente dell’Anci Puglia, Fabiano Amati (Pd), l’approvazione della delibera all’unanimità dimostra “la grande maturità” dimostrata dai sindaci e dai consiglieri di tutti i gruppi politici rappresentati nei rispettivi Consigli.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725