Domenica 25 Settembre 2022 | 17:09

In Puglia e Basilicata

Mostro Murgia, impronte scagionano i 3 sospetti

Mostro Murgia, impronte scagionano i 3 sospetti
Non appartengono ai tre agricoltori sospettati, le impronte digitali rilevate sulla Lancia K utilizzata dall’uomo che nei giorni scorsi ha aggredito due coppiette, violentando due ragazze di 16 anni, e ha tentato di rapinare una terza coppietta e alcuni allevatori tra Palagiano, Mottola, Laterza (Taranto) e Gioia del Colle (Bari). La comparazione delle impronte ha dato esito negativo, mentre si attendono le analisi per la comparazione del Dna. Proseguono, intanto, le ricerche dei carabinieri nei casolari abbandonati alla ricerca di ogni possibile traccia. Domenica scorsa gli investigatori hanno diffuso l’identikit del malfattore che ha colpito quattro volte, tra il 19 e il 23 maggio

26 Maggio 2009

TARANTO - Non appartengono ai tre agricoltori sospettati, le impronte digitali rilevate sulla Lancia K utilizzata dall’uomo che nei giorni scorsi ha aggredito due coppiette, violentando due ragazze di 16 anni, e ha tentato di rapinare una terza coppietta e alcuni allevatori tra Palagiano, Mottola, Laterza (Taranto) e Gioia del Colle (Bari). La comparazione delle impronte ha dato esito negativo, mentre si attendono le analisi per la comparazione del Dna. Proseguono, intanto, le ricerche dei carabinieri nei casolari abbandonati alla ricerca di ogni possibile traccia. Domenica scorsa gli investigatori hanno diffuso l’identikit del malfattore che ha colpito quattro volte, tra il 19 e il 23 maggio. Si tratta di un uomo fra i 30 e i 40 anni, paffuto, alto tra 1,70 e 1,80 cm, dagli occhi scuri 'a fessurà, con i capelli color castano chiaro e la fronte spaziosa. L’uomo, secondo le informazioni raccolte dagli inquirenti, parla italiano ed è capace di muoversi molto bene di notte nelle campagne.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 

POTENZA

Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725