Domenica 25 Settembre 2022 | 16:40

In Puglia e Basilicata

Avaria al ponte Taranto in tilt

Avaria al ponte Taranto in tilt
Il passaggio da Taranto vecchia alla città nuova è rimasto oggi interdetto, per un’ora e mezza, per un’avaria al ponte girevole. E’ accaduto in occasione dell’apertura della struttura per consentire l’uscita, dal mar Piccolo in mar Grande, della nave San Marco della Marina militare italiana. Centinaia di automezzi sono rimasti fermi in attesa che i tecnici riparassero il guasto, e il traffico è andato in tilt in tutta la città

26 Maggio 2009

TARANTO - Il passaggio da Taranto vecchia alla città nuova è rimasto oggi interdetto, per un’ora e mezza, per un’avaria al ponte girevole. E’ accaduto in occasione dell’apertura della struttura per consentire l’uscita, dal mar Piccolo in mar Grande, della nave San Marco della Marina militare italiana. Centinaia di automezzi sono rimasti fermi in attesa che i tecnici riparassero il guasto, e il traffico è andato in tilt in tutta la città. 

Uno dei due semi-ponti, che ruotano indipendentemente l’uno dall’altro attorno a un perno centrale, forse a causa di un allargamento delle cerniere causato dall’eccessivo caldo si è inchiodato durante la fase di rotazione. 

L'apertura del ponte girevole si rende necessaria per consentire il passaggio delle grandi navi militari in mar Grande, operazione che avviene ormai di rado visto che le unità militari sono da tempo dislocate nella nuova stazione navale di Chiapparo. 

La gestione dell’apertura, così come la manutenzione, che avviene periodicamente, sono affidate alla Marina militare.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 

POTENZA

Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725