Mercoledì 17 Agosto 2022 | 07:38

In Puglia e Basilicata

Preparazione alimenti in locali abusivi: sequestri Noe Lecce

Preparazione alimenti in locali abusivi: sequestri Noe Lecce
I carabinieri del Noe di Lecce, hanno hanno sottoposto a sequestro preventivo alcune strutture di una società di Melissano (Lecce) che si occupa del confezionamento di sostanze agroalimentari perchè realizzate abusivamente. Si tratta di un locale per la preparazione ed il confezionamento di prodotti semilavorati, di due tettoie di complessivi 400 metri quadrati utilizzate come deposito, di un piazzale esterno di circa 600 metri quadrati e di due vasche interrate per la raccolta di reflui speciali

22 Maggio 2009

LECCE - I carabinieri del Noe di Lecce, hanno hanno sottoposto a sequestro preventivo alcune strutture di una società di Melissano (Lecce) che si occupa del confezionamento di sostanze agroalimentari perchè realizzate abusivamente. Si tratta di un locale per la preparazione ed il confezionamento di prodotti semilavorati, di due tettoie di complessivi 400 metri quadrati utilizzate come deposito, di un piazzale esterno di circa 600 metri quadrati e di due vasche interrate per la raccolta di reflui speciali. 

Al sequestro i carabinieri sono giunti nell’ambito di un’indagine che aveva accertato che in zona vi era un inquinamento della falda acquifera superficiale dovuto ad un’alta concentrazione di cloruli riconducibile alle attività di lavorazione della ditta; l’inquinamento è stato verificato mediante le analisi delle acque effettuate in alcuni pozzi realizzati nelle vicinanze della sede della societa. 

Per i responsabili dell’azienda le ipotesi di reato contestate sono quelle di abusivismo edilizio, di scarico di acque reflue senza autorizzazione e di getto pericoloso di cose.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725