Giovedì 11 Agosto 2022 | 07:32

In Puglia e Basilicata

Trasparenza e anti-corruzione Brunetta premia la Regione Puglia

Trasparenza e anti-corruzione Brunetta premia la Regione Puglia
A conclusione del Forum nazionale sulla Pubblica amministrazione svoltosi a Roma, il ministro per la Pubblica amministrazione e l'Innovazione, Renato Brunetta, ha riconosciuto il premio "Lavoriamo insieme" alla Regione Puglia per la trasparenza e la lotta alla corruzione. Il progetto – informa un comunicato della Regione – che si è meritato questo riconoscimento è "EmPULIA". Il servizio, avviato dall'Assessorato alla trasparenza e cittadinanza attiva, è una Centrale di Acquisto Territoriale, un mercato elettronico, un luogo virtuale nel quale i fornitori abilitati offrono, pubblicandoli su cataloghi elettronici, beni e servizi alle PA che hanno aderito

14 Maggio 2009

BARI - A conclusione del Forum nazionale sulla Pubblica amministrazione svoltosi a Roma, il ministro per la Pubblica amministrazione e l’Innovazione, Renato Brunetta, ha riconosciuto il premio “Lavoriamo insieme” alla Regione Puglia per la trasparenza e la lotta alla corruzione. Il progetto – informa un comunicato della Regione – che si è meritato questo riconoscimento è “EmPULIA”, il servizio di e-procurement avviato dall’Assessorato alla trasparenza e cittadinanza attiva. 

Il concorso nazionale ha raccolto oltre 300 progetti di qualità in quattro settori: e-government, semplificazione, pari opportunità, trasparenza e lotta alla corruzione e in quest’ultima categoria la Puglia è stata l’unica regione italiana premiata. “Per migliorare la pubblica amministrazione bisogna, con una notevole dose di coraggio e tenacia, affrontare la fatica di innovare. – ha commentato l’assessore alla Trasparenza Guglielmo Minervini – Il caso della piattaforma Empulia dimostra che, attraverso l’informatizzazione, anche il governo di una materia delicata come gli appalti pubblici si può radicalmente migliorare con un recupero di efficienza e di trasparenza, generando persino significative economie di spesa. Forniture e fornitori totalmente trasparenti: non solo rinsaldiamo il legame di fiducia tra cittadini e istituzioni ma determiniamo un concreto risparmio nei costi pubblici. Questo premio lo traduciamo in un incisivo stimolo a proseguire il nostro paziente lavoro per un’amministrazione regionale moderna e a misura dei cittadini”. 

EmPULIA è una Centrale di Acquisto Territoriale nata in seno all’accordo di programma quadro “in materia di e-government e società dell’informazione nella Regione Puglia” alla fine del 2007. Si tratta un mercato elettronico, un luogo virtuale nel quale i fornitori abilitati offrono, pubblicandoli su cataloghi elettronici, beni e servizi alle PA che hanno aderito, ovvero gli uffici della regione, gli enti locali e alcuni istituti del servizio sanitario nazionale. Le motivazioni del premio hanno riconosciuto al sistema elettronico di EmPULIA: “l'e-government, la semplificazione e la lotta alla corruzione”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725