Giovedì 11 Agosto 2022 | 08:17

In Puglia e Basilicata

Barletta, perde equilibrio muore travolto dal treno

Barletta, perde equilibrio muore travolto dal treno
Ha perso l'equilibrio, forse a causa di un malore, ed è stato travolto da un treno: così è morto questa sera, nella stazione di Barletta, un anziano di cui, al momento, non si conosce il nome. L’uomo è stato travolto dal treno 553 Milano-Crotone. Secondo alcuni testimoni, era seduto su una panchina insieme con altri anziani, quando si è alzato ed è sembrato fosse in preda a conati di vomito. Si è quindi affacciato sul binario proprio mentre sopraggiungeva il treno. Il macchinista lo ha notato e ha azionato il segnalatore acustico per indurlo ad allontanarsi. Forse il fischio ha colto di sorpresa l'anziano che si è spaventato ed precipitato sul binario

09 Maggio 2009

BARLETTA (BARI) – Ha perso l’equilibrio, forse a causa di un malore, ed è stato travolto da un treno: così è morto questa sera, nella stazione di Barletta, un anziano di cui, al momento, non si conosce il nome. L’uomo è stato travolto dal treno 553 Milano-Crotone. L'anziano ha perso l’equilibrio dopo essersi affacciato sull'interbinario. 

Secondo alcuni testimoni, era seduto su una panchina insieme con altri anziani, quando si è alzato ed è sembrato fosse in preda a conati di vomito. Si è quindi affacciato sul binario proprio mentre sopraggiungeva il treno. Il macchinista lo ha notato e ha azionato il segnalatore acustico per indurlo ad allontanarsi. Forse il fischio ha colto di sorpresa l’anziano che si è spaventato ed precipitato sul binario, venendo travolto dal convoglio. La polizia ferroviaria ha disposto il trasferimento del corpo nell’obitorio. Gli investigatori sono in attesa di ricevere comunicazioni di denuncia di scomparsa perchè non è stato possibile identificare la vittima. 

Ieri, sempre nei pressi della stazione di Barletta, nella località Madonna dello Sterpeto, è morto, travolto da un treno, il regionale 12481 Barletta-Bari, un uomo di 44 anni. L’uomo, secondo accertamenti in corso da parte di agenti della Polfer, si sarebbe suicidato per problemi familiari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725