Mercoledì 10 Agosto 2022 | 19:17

In Puglia e Basilicata

Ristrutturazioni case in Puglia + 17,5% a febbraio

Ristrutturazioni case in Puglia + 17,5% a febbraio
BARI - Sono aumentate del 17,5% rispetto allo stesso mese del 2008 le comunicazioni di inizio lavori inviate dai pugliesi al centro operativo di Pescara dell'Agenzia delle Entrate per fruire della detrazione relativa alle spese di ristrutturazione edilizia. Nel febbraio 2009 sono state 798 contro le 678 del febbraio dell'anno precedente.

06 Maggio 2009

BARI - Sono aumentate del 17,5% rispetto allo stesso mese del 2008 le comunicazioni di inizio lavori inviate dai pugliesi al centro operativo di Pescara dell'Agenzia delle Entrate per fruire della detrazione relativa alle spese di ristrutturazione edilizia. Nel febbraio 2009 sono state 798 contro le 678 del febbraio dell'anno precedente.

L'analisi delle statistiche - è detto in una nota dell'Agenzia delle Entrate - mostra un significativo incremento già nei primi mesi del 2009, facendo registrare un totale di 1.321 dichiarazioni. In dettaglio, nella classifica mensile delle province italiane che ristrutturano di più, a febbraio Bari ha scalato tre posizioni ed è passata dal diciannovesimo al sedicesimo posto. In crescita anche Foggia (dal 58esimo al 54esimo) e Lecce (dal 74esimo al 67esimo). Perdono qualche posizione, invece, Taranto (dal 45esimo al 56esimo) e Brindisi (dal 90esimo al 92esimo).

 Dal 1998, anno in cui è stata istituita l'agevolazione fiscale per il recupero del patrimonio edilizio privato, la Puglia ha inviato complessivamente 99.655 comunicazioni, collocandosi al primo posto tra le regioni del Mezzogiorno, seguita da Sicilia e Campania.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725