Mercoledì 10 Agosto 2022 | 17:22

In Puglia e Basilicata

Potenza: troppe iscrizioni al  Liceo, tafferugli per estrazioni

Potenza: troppe iscrizioni al  Liceo, tafferugli per estrazioni
Momenti di forte tensione, con una persona che è stata soccorsa dai sanitari del 118, vi sono stati in serata, a Potenza, al cineteatro Don Bosco, dove si è svolto il sorteggio, contestato da genitori e studenti e già rinviato la scorsa settimana, per escludere 109 alunni su circa 300 dalle prime classi del Liceo scientifico “Galileo Galilei”

05 Maggio 2009

POTENZA - Momenti di forte tensione, con una persona che è stata soccorsa dai sanitari del 118, vi sono stati in serata, a Potenza, al cineteatro Don Bosco, dove si è svolto il sorteggio, contestato da genitori e studenti e già rinviato la scorsa settimana, per escludere 109 alunni su circa 300 dalle prime classi del Liceo scientifico “Galileo Galilei”. 
In una nota diffusa dall’ufficio stampa, il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, ha detto che “gli equivoci, le incertezze, le contestazioni e gli incidenti che hanno accompagnato il sorteggio hanno segnato una delle più brutte pagine della scuola pubblica locale e nazionale”. Per il sindaco, “si sarebbe potuto affrontare e risolvere la questione d’intesa con le istituzioni locali e con i cittadini interessati. Si è preferito da parte della Direzione regionale scolastica e della Direzione dell’Istituto andare avanti con una posizione di ingiustificata e irrazionale chiusura il cui risultato è stato solo danneggiare l’immagine della scuola pubblica e sopprimere elementari diritti dei cittadini”. 
Stamani Santarsiero aveva chiesto l’intervento del Ministro della Pubblica istruzione, Mariastella Gelmini, “per sospendere la procedura del sorteggio e favorire la migliore soluzione del problema così come le istituzioni locali hanno prospettato in un incontro che si è svolto ieri”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725