Venerdì 19 Agosto 2022 | 09:13

In Puglia e Basilicata

Clementina Forleo: la democrazia è malata

Clementina Forleo: la democrazia è malata
«Credo che la giustizia e l'informazione siano i termometri con i quali si misura lo stato di una democrazia e ritengo che lo stato della nostra democrazia sia profondamente malato». Lo ha detto il gip di Milano Clementina Forleo oggi pomeriggio a Messina, durante un incontro su "Magistratura e Informazioni libere, Utopia?", organizzato dalla candidata al parlamento europeo di Idv, Sonia Alfano. «Questo – ha proseguito la pugliese – ritengo sia uno dei tempi più bui per la nostra storia e bisogna capire quali sono le terapie da adottare per rendere migliore la nostra democrazia»

02 Maggio 2009

MESSINA – «Credo che la giustizia e l'informazione siano i termometri con i quali si misura lo stato di una democrazia e ritengo che lo stato della nostra democrazia sia profondamente malato». Lo ha detto il gip di Milano Clementina Forleo oggi pomeriggio a Messina, durante un incontro su Magistratura e Informazioni libere, Utopia?, organizzato dalla candidata al parlamento europeo di Idv Sonia Alfano. «Questo – ha proseguito la pugliese – ritengo sia uno dei tempi più bui per la nostra storia e bisogna capire quali sono le terapie da adottare per rendere migliore la nostra democrazia».

Il gip ha anche commentato la recente sentenza del Tar del Lazio sul suo trasferimento per incompatibilità: «Ho sempre avuto fiducia nella giustizia: la mia non la considero una riabilitazione, perchè ho sempre sostenuto di avere ragione e di essere perseguitata. Ora questa sentenza mi ha ridato dignità». «Sono una persona – ha aggiunto – che come il collega De Magistris ha sempre svolto il proprio lavoro con un’enorme abnegazione, lavorando giorno e notte, e si è trovata a toccare tasti che non doveva toccare e per questo ha pagato. Spero che i magistrati che come me sono disposti a questo, non siano solo quelli definiti dal consiglio superiore della magistratura "schegge impazzite", ma la maggioranza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725