Mercoledì 17 Agosto 2022 | 09:25

In Puglia e Basilicata

Incidente sul lavoro muore sotto ponteggio

Incidente sul lavoro muore sotto ponteggio
MONTENERO DI BISACCIA (CAMPOBASSO)  - Un carpentiere di 55 anni, Antonio Splendido, di San Savero (Foggia) è morto dopo essere stato travolto dai cavalletti di un ponteggio in allestimento, mentre lavorava al primo piano di una villetta in costruzione a Montenero di Bisaccia.

30 Aprile 2009

MONTENERO DI BISACCIA (CAMPOBASSO)  - Un carpentiere di 55 anni, Antonio Splendido, di San Savero (Foggia) è morto dopo essere stato travolto dai cavalletti di un ponteggio in allestimento, mentre lavorava al primo piano di una villetta in costruzione a Montenero di Bisaccia. 

L'infortunio è avvenuto intorno alle 8, vicino al Centro commerciale “Costa Verde”. L’uomo era intento a guidare, con l'ausilio di un telecomando, una gru che doveva depositare sul solaio i cavalletti: questi però sono precipitati, investendo il carpentiere che è caduto a terra sbattendo la testa. L’uomo è morto sul colpo. Non è ancora chiaro cosa abbia determinato la caduta degli attrezzi dal macchinario. 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione che hanno posto sotto sequestro il cantiere. Sull' incidente sono in corso indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Larino (Campobasso). La salma di Splendido è stata composta presso l’obitorio di Montenero di Bisaccia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725