Lunedì 15 Agosto 2022 | 16:00

In Puglia e Basilicata

Giovane gambizzato nel Leccese: non è grave

Giovane gambizzato nel Leccese: non è grave
Alessio Spedicato, 24 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato «gambizzato», attorno alle ore 17.30, davanti ad un bar di Monteroni. Il giovane è stato avvicinato da una moto con in sella due individui con i caschi integrali. Chi sedeva dietro ha sparato alcuni colpi di pistola, si parla di sette, due dei quali lo hanno raggiunto alle gambe

27 Aprile 2009

LECCE - Un 24enne di Arnesano (Lecce), Alessio Spedicato, già noto alle forze dell’ordine, è stato «gambizzato», attorno alle ore 17.30, davanti ad un bar di Monteroni, ubicato all’ingresso del paese venendo da Lecce. Il giovane si trovava a due passi dal bar, quando da una moto, pare di grossa cilindrata, con in sella due individui con i caschi integrali, lo hanno avvicinato. Chi sedeva dietro ha sparato alcuni colpi di pistola, si parla di sette, due dei quali hanno raggiunto alle gambe il 24enne. Scattato l’allarme, con un’ambulanza del 118, il ferito è stato trasportato in ospedale a Lecce, dove si trova ora ricoverato in Ortopedia. Le sue condizioni non sono gravi. Per le indagini sono al lavoro i carabinieri che non escludono possa essersi trattato di un vendetta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725