Giovedì 18 Agosto 2022 | 22:57

In Puglia e Basilicata

Mesagne, dall'avvocato col fucile e lo sequestra

Mesagne, dall'avvocato col fucile e lo sequestra
MESAGNE - L'assistenza legale ricevuta non l’ha ritenuta di suo gradimento e per questo ha minacciato con un fucile a canne mozzate il suo avvocato, una donna, e l’ha rinchiusa per alcuni minuti nel suo ufficio sino a quando non si è arreso ai carabinieri che l’hanno arrestato. L'episodio è accaduto ieri sera nello studio dell’avv.Maria Carmela Carriero, di 42 anni, ma la notizia si è appresa oggi.

16 Aprile 2009

MESAGNE - L'assistenza legale ricevuta non l’ha ritenuta di suo gradimento e per questo ha minacciato con un fucile a canne mozzate il suo avvocato, una donna, e l’ha rinchiusa per alcuni minuti nel suo ufficio sino a quando non si è arreso ai carabinieri che l’hanno arrestato. L'episodio è accaduto ieri sera nello studio dell’avv.Maria Carmela Carriero, di 42 anni, ma la notizia si è appresa oggi. 

Con l’accusa di sequestro di persona, minacce, porto e detenzione illegale di arma clandestina i militari hanno arrestato il pensionato Vincenzo Piacente, di 77 anni, di San Pietro Vernotico (Brindisi), che l’anno scorso fu protagonista di una singolare manifestazione di protesta, per la quale fu denunciato, davanti al palazzo di giustizia di Brindisi: si presentò brandendo una pistola a salve per richiamare l'attenzione su presunte ingiustizie subite. 

Ieri sera, prima di attendere il suo turno per entrare nella stanza della professionista, Piacente è andato nel bagno dell’appartamento e ha sparato una fucilata contro il muro per verificare l’efficienza dell’arma. Entrato nello studio dell’avvocato ha chiuso la porta a chiave, ha esibito il fucile che nascondeva sotto il cappotto e ha minacciato di far fuoco contro la donna che riteneva responsabile dei suoi guai giudiziari, sui quali non si sono appresi particolari. 

Maria Carmela Carriero ha cercato di persuaderlo a desistere ed è riuscita, senza farsene accorgere, a chiamare il 112 alla cui pattuglia, dopo un breve conciliabolo, l’uomo si è arreso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725