Venerdì 04 Dicembre 2020 | 15:22

NEWS DALLA SEZIONE

il bollettino
Coronavirus, in Basilicata 158 positivi e 3 decessi su 1701 tamponi

Coronavirus, in Basilicata 158 positivi e 3 decessi su 1701 tamponi

 
Giustizia truccata
Lecce, slitta di nuovo il processo a D'Introno: il grande accusatore punta al patteggiamento

Lecce, slitta di nuovo il processo a D'Introno: il grande accusatore punta al patteggiamento

 
L'intervista
Coronavirus, Lopalco: «I letti si svuotano. Puglia sarà zona gialla, ma preferirei di no»

Coronavirus, Lopalco: «I letti si svuotano. Puglia sarà zona gialla, ma preferirei di no»

 
Controlli
Taranto, in 20 in un circolo a mangiare e bere senza mascherina: sanzioni

Taranto, in 20 in un circolo a mangiare e bere senza mascherina: sanzioni

 
L'annullamento
Puglia, appalti truccati Consorzio bonifica: Cassazione ordina riesame interdizione Borzillo (resta sospeso)

Puglia, appalti truccati Consorzio bonifica: Cassazione ordina riesame interdizione Borzillo (resta sospeso)

 
Nel Salento
Maltempo, tromba d'aria in zona industriale Soleto-Galatina: danni ad aziende

Maltempo, tromba d'aria in zona industriale Soleto-Galatina: danni ad aziende. A Noci mucche uccise da fulmine

 
Ospedale Covid
Acquaviva, l'ospedale Miulli diventa set di una fiction: scoppia la polemica

Acquaviva, l'ospedale Miulli diventa set di una fiction: scoppia la polemica

 
Calcio
Lecce-Venezia è big match: parla il ds veneto Collauto

Lecce-Venezia è big match: parla il ds veneto Collauto

 
La decisione
Senza carburanti per due giorni: sciopero dal 14 dicembre

Senza carburanti per due giorni: sciopero dal 14 dicembre

 
Dopo i sigilli al Chini
Bari, emergenze internistiche: pronto soccorso Policlinico «chiude» ai pazienti no-Covid, solo codici rossi

Bari, emergenze internistiche: pronto soccorso Policlinico «chiude» ai pazienti no-Covid, solo codici rossi

 
L'indagine
Bari, legionella al Policlinico: gli indagati salgono a 7

Bari, legionella al Policlinico: salgono a 7 gli indagati. In corso interrogatori per interdizione manager

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, uomini contati nel reparto difensivo: Celiento è la certezza

Bari, uomini contati nel reparto difensivo: Celiento è la certezza

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoControlli
Taranto, in 20 in un circolo a mangiare e bere senza mascherina: sanzioni

Taranto, in 20 in un circolo a mangiare e bere senza mascherina: sanzioni

 
PotenzaNel Potentino
Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

 
LecceNel Salento
Maltempo, tromba d'aria in zona industriale Soleto-Galatina: danni ad aziende

Maltempo, tromba d'aria in zona industriale Soleto-Galatina: danni ad aziende. A Noci mucche uccise da fulmine

 
Brindisinel Brindisino
Oria, nasce il «teatro da asporto»: gli spettacoli arrivano sotto casa

Oria, nasce il «teatro da asporto»: gli spettacoli arrivano sotto casa

 
BariOspedale Covid
Acquaviva, l'ospedale Miulli diventa set di una fiction: scoppia la polemica

Acquaviva, l'ospedale Miulli diventa set di una fiction: scoppia la polemica

 
BatLa decisione
Trani, contributi-Covid ai cittadini: 429mila euro con i buoni spesa

Trani, contributi-Covid ai cittadini: 429mila euro con i buoni spesa

 
FoggiaGuardia di Finanza
Vendevano gasolio illegalmente: scoperti 2 depositi nel Foggiano, 7mila litri sequestrati

Vendevano gasolio illegalmente: scoperti 2 depositi nel Foggiano, 7mila litri sequestrati

 
MateraL'operazione
Sfruttamento prostituzione, sgominata a Matera banda italo-cinese: 4 arresti

Facevano prostituire donne cinesi, sgominata banda a Matera: 4 arresti VD

 

i più letti

Taranto, botte e minacce
ai controllori bus: due condanne

bus Amtab

TARANTO - Due persone sono state condannate per insulti, minacce e aggressioni fisiche nei confronti di verificatori dell’Amat, l’azienda per la mobilità urbana di Taranto.


Il primo caso, che si è concluso davanti al giudice di pace, riguarda un 80enne, vecchia conoscenza del personale dell’azienda per precedenti simili, condannato a un risarcimento di 400 euro nei confronti di un verificatore, costituitosi parte civile, e a 1200 euro di spese processuali. L’uomo, alla richiesta del primo controllore di mostrare il biglietto, ha risposto con tono minaccioso: «str?o, te la farò pagare, devi buttare il sangue infame» e al secondo verificatore ha ribadito: "pure tu sei cretino come quell'altro, te la faccio pagare per quanto sei ignorante, quando mi vedi devi passare avanti pezzo di m?, ti taglio la gola ora che scendiamo, con che coraggio mi cerchi la tessera».

Nel secondo episodio un 43enne, di fronte alla contestazione di non aver obliterato il biglietto, ha insultato i due controllori: «siete dei pezzi di m?, io vi ammazzo e non pago niente, vi ammazzo di botte». E poi s'è scagliato contro uno dei due procurandogli lesioni. Uno dei due controllori si è costituito parte civile. Il gup ha condannato il viaggiatore a sei mesi di reclusione con pena sospesa. In entrambi i casi l'azienda era rappresentata dall’avvocato Claudio Petrone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie