Mercoledì 28 Settembre 2022 | 11:50

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,79%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,13%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,79%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,43%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,02%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

25,99%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,55%

Movimento 5 Stelle

 

La Regione Puglia per le famiglie numerose

La Regione Puglia per le famiglie numerose
Il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, oggi, insieme con l’assessore regionale ai Servizi Sociali, Elena Gentile, ha presentato un programma di iniziative dedicato ai nuclei famigliari con quattro e più figli, tra le iniziative tariffe ridotte e sconti

15 Aprile 2009

BARI - Contribuire ''al sostegno delle famiglie pugliesi maggiormente esposte ai rischi e alle difficoltà legate alla particolare crisi economica e finanziaria in corso e, al tempo stesso, sostenere la qualità e lo sviluppo degli interventi che vedono le famiglie protagoniste in Puglia delle politiche sociali”. Così l’assessore alle Politiche sociali della Regione Puglia, Elena Gentile, ha spiegato oggi, in un incontro con i giornalisti al quale ha partecipato il presidente della Regione, Nichi Vendola, i contenuti del programma di iniziative in favore delle famiglie con quattro figli e più (in Puglia sono 22.000; di queste 232 sono monogenitoriali, per lo più con la sola madre). Sono a disposizione 5 milioni e mezzo di euro, di cui oltre un milione sarà destinato a quegli ambiti che decideranno di cofinanziare le iniziative con fondi propri. 

All’incontro con i giornalisti sono intervenuti, tra gli altri, il presidente dell’Anci Puglia, Michele Lamacchia, il presidente dell’Associazione Famiglie numerose di Puglia, Vincenzo Santandrea, e il dirigente del settore regionale, Antonella Bisceglie. Gentile ha spiegato che i Comuni pugliesi saranno tenuti, entro 60 giorni dalla pubblicazione del programma sul Bollettino ufficiale della Regione Puglia, a sviluppare un programma locale di interventi, tra cui, ad esempio, riduzioni di tariffe o rette di competenza comunale, agevolazioni o riduzioni delle imposte e dei tributi comunali, agevolazioni per l’uso dei trasporti pubblici, riduzioni per servizi culturali e ricreativi in favore di ragazzi, sconti presso attività commerciali. 

Potranno essere ammessi ai benefici previsti dai Programmi locali solo i nuclei familiari che attestino una situazione economica il cui Isee (riferito all’ultima dichiarazione dei redditi disponibile) non sia superiore ai 20.000,00euro. 

Per quanto riguarda le iniziative messe in cantiere dalla Regione, si prevede la realizzazione del marchio 'Famiglie al futuro' con attività di sensibilizzazione delle organizzazioni sociali, commerciali, culturali e turistiche, bancarie, al fine di promuovere un elenco delle attività che adotteranno il catalogo dei benefici per le famiglie numerose e si doteranno del marchio. Il marchio sarà un riconoscimento, attestato e certificato, per gli enti e i soggetti, pubblici e privati, che si impegnano a realizzare politiche e iniziative di sostegno alle famiglie, con particolare riferimento alle famiglie numerose “nell’ottica – ha detto Gentile – del pincipio della Responsabilità sociale di impresa”. Il programma regionale di interventi per le famiglie numerose è stato concordato e varato insieme con Anci, Upi Puglia, Forum regionale delle associazioni familiari, del volontariato e della cooperazione sociale, delle pari opportunità, dei sindacati.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725