Giovedì 18 Agosto 2022 | 22:43

In Puglia e Basilicata

In agitazione lavoratori Coca Cola di Bari

In agitazione lavoratori Coca Cola di Bari
La decisione è stata presa al termine di un’assemblea dei lavoratori, convocata per esaminare i risultati del confronto con l’azienda tenutosi il 6 aprile scorso nella sede della Confindustria di Caserta. Nel giorno dello sciopero ci sarà un sit-in sotto la sede di Confindustria Bari, dov'è previsto un incontro
• Crisi Natuzzi, il patron: non mollerò ma tutti collaborino

10 Aprile 2009

BARI - Le rappresentanze sindacali unitarie (Rsu) di Flai Cgil e Uila Uil dello stabilimento Socib spa Coca Cola di Bari hanno indetto lo stato di agitazione, con blocco dello straordinario e del turno sfalsato, e proclamato uno sciopero per il 15 aprile in relazione alla paventata chiusura dello stabilimento barese. La decisione è stata presa al termine di un’assemblea dei lavoratori, convocata per esaminare i risultati del confronto con l’azienda tenutosi il 6 aprile scorso nella sede della Confindustria di Caserta. Nel giorno dello sciopero ci sarà un sit-in sotto la sede di Confindustria Bari, dov'è previsto un incontro. I lavoratori – si legge in una nota delle Rsu – hanno espresso all’unanimità “la volontà di proseguire le iniziative di lotta qualora il giorno 15 l’azienda non dovesse assicurare il mantenimento degli impegni assunti a Caserta in ordine alle garanzie dei livelli occupazionali nell’ambito del perimetro Socib di Bari”. Se anche l’incontro del 15 aprile non dovesse produrre risultati, i lavoratori chiedono che il confronto riprenda subito a livello nazionale di gruppo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725