Venerdì 19 Agosto 2022 | 09:37

In Puglia e Basilicata

IL CASO/Brindisi: Pd, Udc  ex An, tutti... insieme

IL CASO/Brindisi: Pd, Udc  ex An, tutti... insieme
Lo chiamano già "laboratorio" e oggi, a Brindisi, riceve il via libera ufficiale dopo l'ok di D'Alema e di Casini: Massimo Ferrarese, presidente della confindustria locale, è il candidato alla Presidenza della Provincia di uno schieramento unico in Italia, che abbraccia Pd e Udc, Socialisti e "Io Sud", il movimento della "ribelle" di An Adriana Poli Bortone.
Il consigliere di Latiano Gioiello: mi candido con Ferrarese 

09 Aprile 2009

Lo chiamano già "laboratorio" e oggi, a Brindisi, riceve il via libera ufficiale dopo l'ok di D'Alema e di Casini: Massimo Ferrarese, presidente della confindustria locale, è il candidato alla Presidenza della Provincia di uno schieramento unico in Italia, che abbraccia Pd e Udc, Socialisti e "Io Sud", il movimento della "ribelle" di An Adriana Poli Bortone. 

Destra, centro e sinistra, affiancati da diverse liste civiche, tutti assieme a sostegno dell'imprenditore nella città che ha dato battaglia alla costruzione del rigassificatore della British. E questo, forse, sarà il primo "nodo" programmatico che le diverse forze della strana alleanza - e il super-candidato alla Provincia - dovranno sciogliere.
(b. mart.)
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725