Domenica 14 Agosto 2022 | 16:44

In Puglia e Basilicata

Falsi master a Lecce con fondi Ue: 3° arresto

Falsi master a Lecce con fondi Ue: 3° arresto
LECCE - Terzo arresto nell'inchiesta della procura di Lecce su finanziamenti ottenuti illecitamente con i bandi Por 2000-2006 e 2007-2013 attraverso corsi fittizi di formazione post laurea. I finanzieri del nucleo di pt della Guardia di Finanza hanno arrestato il direttore generale della società leccese 'Vision 2000', Alessandro Assiro, di 48 anni, con l’accusa di truffa aggravata ai danni della Regione Puglia.

06 Aprile 2009

LECCE - Terzo arresto nell'inchiesta della procura di Lecce su finanziamenti ottenuti illecitamente con i bandi Por 2000-2006 e 2007-2013 attraverso corsi fittizi di formazione post laurea. I finanzieri del nucleo di pt della Guardia di Finanza hanno arrestato il direttore generale della società leccese 'Vision 2000', Alessandro Assiro, di 48 anni, con l’accusa di truffa aggravata ai danni della Regione Puglia. 

Il professionista è accusato di aver controfirmato gli attestati che venivano rilasciati dalla società. Nei giorni scorsi erano finiti agli arresti l’ex amministratore delegato e un ex collaboratore della società, Gianluca Russo e Luigino Rizzello. 

Le indagini hanno permesso di accertare che la Vision 2000 aveva ottenuto dalla Regione un finanziamento di circa otto milioni di euro per corsi di formazione fittizi, finanziamenti che aveva avuto anche accreditandosi alla Regione senza averne i requisiti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725