Giovedì 11 Agosto 2022 | 10:34

In Puglia e Basilicata

Il rettore di Bari: è «denuncite acuta»

Il rettore di Bari: è «denuncite acuta»
Lo ha rilevato il rettore dell’Università di Bari, Corrado Petrocelli, in relazione al sequestro di cinquanta laboratori dei dipartimenti farmacobiologico e farmacochimico della facoltà di Farmacia
• I sequestri effettuati dal Nas

03 Aprile 2009

BARI - ''Questa amministrazione ha sempre risposto a tutte le sollecitazioni. La prima sollecitazione dovrebbe avvenire nei confronti dei vertici dell’università e “se questi non provvedono allora diventano responsabili: c'è una malattia di 'denuncitè acuta forse per sfiducia nelle istituzioni”. Lo ha rilevato il rettore dell’Università di Bari, Corrado Petrocelli, in relazione al sequestro di cinquanta laboratori dei dipartimenti farmacobiologico e farmacochimico della facoltà di Farmacia, avvenuto ieri ad opera dei Nas e la denuncia che lo riguarda in proposito. Il sequestro è stato operato dopo le segnalazioni fatte da alcuni studenti al ministero della Salute per violazioni sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. 

Petrocelli, ventila l’ipotesi che con le denunce “si voglia creare del clamore per altre ragioni” e sottolinea che nessuno può pensare che “sia controllata l’attività di ogni singolo ricercatore che sta operando” perchè “noi non siamo un laboratorio privato, conduciamo attività di ricerca e formazione in cui ciascuno ha una libertà di iniziativa e deve osservare e rispettare le regole”. 
“Ben vengano – ha continuato – tutti gli elementi che servono a fare chiarezza e a definire meglio delle norme per le quali noi siamo attenti” e “abbiamo preso le precauzioni”. Ha poi sottolineato che sono state avviati vari interventi: “a Farmacia sono in fase finale di collaudo i nuovi laboratori e stiamo costruendo un nuovo edificio che serva a migliorare le condizioni degli studenti” mentre “a Biologia stiamo per dare il via al cantiere per il nuovo palazzo” e “a Chimica stiamo per ristrutturare completamente gli ambienti”.

• I sequestri effettuati
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725